Bearzi

Concerto del Risveglio 2016: a Udine sabato 2 luglio alle 7:30 del mattino con il GnuQuartet

gnuquartet
Sarà un concerto straordinario, ma sarà anche e soprattutto un’esperienza dell’anima, un viaggio nuovo da vivere tutti assieme. “Il Concerto del Risveglio”, ovvero il concerto evento davvero originale – organizzato dal Comune di Udine (Assessorato alle Attività Produttive) per dare ufficialmente il via alla giornata della Notte Bianca – in programma sabato 2 luglio alle 7:30 del mattino nel salotto di Piazza San Giacomo. È stato dunque riconfermato l’atteso appuntamento anche per la Notte Bianca 2016, dopo l’enorme successo dello scorso anno, quando oltre 1.000 persone si riunirono nel cuore della città per svegliarsi con la musica di Remo Anzovino, uno dei più apprezzati pianisti compositori della scena musicale italiana e internazionale.

Scelto dai più importanti cantanti italiani per le loro tournee (Niccolò Fabi, Negramaro, PFM, Neri Marcorè, Samuel e Boosta dei Subsonica e tantissimi altri), sarà lo straordinario quartetto dei GnuQuartet – composto da Raffaele Rebaudengo alla viola, Francesca Rapetti al flauto, Roberto Izzo al violino e Stefano Cabrera al violoncello – il grande protagonista del “Concerto del Risveglio 2016” sabato 2 luglio a Udine.
I GnuQuartet proporranno un concerto speciale, con brani inediti e rivisitazioni camaleontiche, che sprigionerà dapprima il virtuosismo del jazz e poi l’energia del rock in un sound unico e raffinato, senza confini di genere. Uno dei brani che sicuramente non mancherà sarà la loro personalissima rivisitazione di “Unidsclosed desires”, uno dei singoli di maggior successo dei Muse, che nella loro versione ha scalato la classifica jazz su iTunes. Nel concerto ci sarà dunque l’epica dei Muse, ma anche la struggente trasparenza di “Message in a bottle”, la solarità di “Misread” e la poesia di uno dei classici della canzone italiana, “Una giornata uggiosa” di Lucio Battisti. Sarà un continuo cambio di atmosfere a sorpresa, uno zapping di emozioni variopinte che si muoverà con disinvoltura tra influenze lontane.

facebook
1.165