* * IDEE PER I TUOI REGALI DI NATALE * * Guarda la nostra lista dei desideri * * * * * *

Concorso Internazionale per Clarinetto “Città di Carlino”. 21-24 ottobre

Cinquantadue musicisti, da ben 12 nazioni, parteciperanno da domani, giovedì 21, fino a domenica 24 ottobre 2021 al Concorso Internazionale per Clarinetto “Città di Carlino”, che con la sua 19^ edizione conferma la propria notorietà e capacità attrattiva su scala europea e mondialenonostante le complessità del periodo. Già lo scorso autunno, del resto, l’evento aveva dato prova di “resistenza”, svolgendosi proprio in extremis, con chiusura appena il giorno prima che scattassero le nuove restrizioni imposte dall’emergenza Covid.

Organizzato dall’Associazione Culturale Musicale “Nuova Banda di Carlino” – APS, il Concorso ha richiamato candidati – oltre che dall’Italia, naturalmente – da Albania, Francia, Germania, Giappone, Paesi Bassi, Repubblica Ceca, Romania, Serbia, Slovenia, Spagna, Svizzera e Ungheria: saranno divisi in cinque categorie, partendo dalla “Clarinetto solista Baby” (riservata ai bambini e ragazzini fino ai 12 anni) per proseguire con la “Clarinetto solista Junior A”, per i ragazzi fino ai 16 anni, “Clarinetto solista Junior B”, fino ai 20 anni, “Clarinetto solista Senior”, per i giovani fino ai 30, e infine “Clarinetto Basso”; quest’ultima sezione è destinata ai giovani fino ai 35 anni. Tutti gli strumentisti saranno chiamati all’esecuzione di un brano d’obbligo o di un programma a libera scelta.

La presentazione e apertura ufficiale del Concorso è prevista per giovedì 21 ottobre, alle 18.30, presso il Centro Civico di Carlino, in via Marano 1; le audizioni, poi, si terranno a partire dalle ore 9 del giorno successivo, per continuare fino a domenica 24 ottobre, nell’auditorium parrocchiale di Carlino. Vi si potrà assistere con ingresso libero, previa esibizione del Green Pass.

Gran finale, domenica sera, con il tradizionale Concerto di Gala e le contestuali premiazioni dei migliori musicisti: appuntamento alle 20.30, nell’auditorium parrocchiale; pure in questo caso l’accesso sarà disciplinato dal Green Pass.

La giuria sarà composta da alcune fra le maggiori personalità del panorama clarinettistico europeo: Paolo Beltramini, Primo Clarinetto Solista dell’Orchestra della Svizzera Italiana; Calogero Palermo, Primo Clarinetto alla Royal Concertgebouw Orchestra di Amsterdam, Davide Lattuada, Clarinetto Basso sempre alla Royal Concertgebouw Orchestra di Amsterdam, Patrick Messina, Primo Clarinetto Solista dell’Orchestra Nazionale di Francia e Wenzel Fuchs, Primo Clarinetto Solista dell’Orchestra di Berlino. Direttore artistico, anche quest’anno, sarà il maestro Flaviano Martinello.

Il concorso gode del contributo di Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Fondazione Friuli, Comune di Carlino, Anbima FVG e del patrocinio dell’Anbima nazionale, del Conservatorio Statale Musicale “J. Tomadini” di Udine, dei Comuni di Cervignano del Friuli, Gonars, Latisana, Lignano Sabbiadoro, Marano Lagunare, Muzzana del Turgnano, Palazzolo dello Stella, Pocenia, Porpetto, Precenicco, San Giorgio di Nogaro e Torviscosa, nonché dell’Anbima della provincia di Udine; può inoltre contare sulla collaborazione di Ripa Music s.r.l, Silverstein Works, Vandoren, Somaini Strumenti Musicali, Daminelli Pietro s.r.l., Buffet & Crampon e Pianoforti Di Marco.

473