Controlli in zona rossa a Udine. Fermato ragazzo senza patente mentre faceva le consegne a domicilio

Nel pomeriggio di domenica 27 dicembre, durante i consueti controlli sul rispetto della normativa Covid-19 vigente, il personale della Polizia Locale di Udine ha fermato nella zona della Stazione ferroviaria un’autovettura il cui conducente, impegnato in consegne di cibo a domicilio per conto di un’attività di ristorazione della zona, risultava non aver mai conseguito la patente di guida. Inoltre il mezzo era sprovvisto della copertura di responsabilità civile verso terzi.


A carico dell’automobilista, un giovane udinese, sono state contestate sanzioni amministrative per un totale di circa 6.000 Euro mentre il
mezzo è stato sottoposto a sequestro.

facebook
1.514