Bearzi

Costi politica: Serracchiani, consiglieri indagati facciano passo indietro

Io parlo da presidente, da persona che ha preso un impegno (dimissioni in caso di indagini per rimborsi), che ha chiesto un impegno che è stato sottoscritto e che vorrei venisse evidentemente portato fino in fondo qualora si presentino le condizioni per fare un passo indietro”. Lo ha detto oggi, a Pian del Cansiglio, a margine della festa dell’Anpi, il presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, rispondendo ad una domanda dei giornalisti sulla presenza di indagati fra i consiglieri regionali appartenenti anche al Pd. “Il Pd ha chiesto un po’ di tempo – ha aggiunto – e vedremo”.

I consiglieri regionali eletti nel partito democratico attualmente indagati per i rimborsi +al gruppo consiliare sono  il presidente del consiglio Franco Iacop, Enzo Marsilio, Daniele Gerolin e Franco Codega. Altro discorso per il rappresentante di Slovenska Skupnost che non aveva firmato il patto di dimissioni in caso di inchiesta.

facebook
634