Bearzi

Covid, nel Lazio 265 nuovi casi e Rt a 1.09 

“Su oltre 11mila tamponi oggi nel Lazio, si registrano 265 casi, di cui 151 a Roma, cinque decessi e 65 guariti. Bisogna mantenere alta l’attenzione soprattutto nel rispetto del distanziamento sociale”. A fare il punto è l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, che evidenzia: “Il valore Rt stimato questa settimana è 1.09”. 

“La gran parte dei casi è legata al mancato rispetto dell’uso della mascherina e del distanziamento” avverte D’Amato. Si deve “fare attenzione soprattutto alle cerimonie, feste e a tutto ciò che porta ad un abbassamento dei livelli di attenzione”.  

Nel dettaglio, nella Asl Roma 1 sono 59 i casi nelle ultime 24 ore e di questi 33 sono i casi con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi. Nella Asl Roma 2 sono 69 casi nelle ultime 24 ore e tra questi diciassette sono i contatti di casi già noti e isolati, quattro i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Nella Asl Roma 3 sono 23 i casi nelle ultime 24 ore, si tratta di due casi di rientro dalla Croazia, quindici i contatti di casi già noti e isolati. Si registra un decesso. Nella Asl Roma 4 sono 27 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di un caso con link dalla Sardegna, ventiquattro i contatti di casi già noti e isolati e due casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl Roma 5 sono 23 i casi nelle ultime 24 ore, fra cui cinque casi con link ad un battesimo dove è in corso l’indagine epidemiologica e otto i contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl Roma 6 sono 24 i casi nelle ultime 24 ore e tra questi un caso con link dall’Albania, 18 i contatti di casi già noti e isolati. 

Nelle province, prosegue D’Amato, si registrano 48 casi e un decesso nelle ultime 24 ore. Nella Asl di Latina sono ventiquattro i casi e si tratta di due con link dalla Lombardia, uno dall’Etiopia, quattro dal Trentino, uno dalla Spagna e uno dalla Tunisia. Un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione. Si registra un decesso.  

Nella Asl di Frosinone segnalati quindici casi e si tratta di dodici contatti di casi già noti e isolati e tre individuati in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl di Viterbo si registrano sette casi e si tratta di due casi con link dall’Albania, uno dall’Austria e tre sono i contatti di casi già noti e isolati. Nella Asl di Rieti sono due i casi e si tratta di contatti di casi già noti e isolati.  

Complessivamente, nel Lazio sono 7.343 i casi attualmente positivi a Covid-19, con 666 ricoverati, a cui si aggiungono 49 pazienti in terapia intensiva. I positivi in isolamento domiciliare sono 6.628, i guariti sono 8.474 e i decessi 923. Il totale dei casi esaminati è pari a 16.740.  

Powered by WPeMatico

facebook
79