Diario elettorale:dirigenti regionali , stipendi fino a 200mila euro all’anno

da Leonarduzzi.eu – 230mila euri all’anno, anche in anni in cui le imprese chiudono al ritmo di due a settimana. Nessun passo indietro. E’ la fauce del garantito DOC, è l’idrovora del tempo indeterminato blindato dai contratti sindacali del pubblico impiego. E’ il festival della rendita di posizione, della corsa alla greppia che la regione del 50°anniversario della sua specialità, ingaggia sotto l’occhio attonito dei friulani.   
La  rendita va difesa, coll’orgoglio Belciano del sindacato parassita, che svirgola sulle riforme, orgoglio Camussiano d’antan, che costringe i friulani a sborsare 180 euri all’anno pro capite per mandare avanti solo la macchina amministrative regionale.Compresi gli oltre tremila dipendentiPubblico impiego contro Partita iva che versa gli euri per le paghe.
Oggi Ballico sul Piccolo srotola la vergogna di una casta che si nutre di affarismo leccobardo, di miserabili signorsì che si muovono tra i corridoi del potere alla ricerca dell’apicale da venerare, della tentazione che prevale viziosamente in una logica di piccolo scambio e di microtutela. Interessi personali coincidenti con la faccia meno responsabile della politica. 
230 mila euri/anno al direttore Berlasso, sono solo una parte de 14 milioni di euri/anno!!!che  la casta del pubblico impiego dei dirigenti regionali, assorbe, ingoia.  E’ la casta del mese e mezzo di ferie all’anno, dei permessi interminabili, dei trucchetti per recuperare ore in più.
Infine lo scandalo: PERCHE’ Guglielmo Berlasso ruota attorno alla protezione civile da almeno 20 anni? 
Renzo Tondo molto spesso, premette i suoi interventi affermando che ha ridotto del 10% gli stipendi dei dirigenti regionali. Bene, in vista delle elezioni di aprile, il presidente uscente farebbe bene ad annunciare un ulteriore taglio del 50% agli attuali dirigenti.  Tanto per abbassare di qualche milione i 14/anno che attualmente i dirigenti costano ai cittadini friulani.

PRO MEMORIA PER RENZO TONDO.

Guglielmo Berlasso 221 mila euri
Mirko Bellini 175 mila euri
Ettore Volpe 167 mila euri
Giovanni Petris 154
Mauro Vigini  153
Daniele Bertuzzi  151
Ruggero Cortellino 151
Claudio  Kovatsch 151
Antonella Manca 151
Anna Del Bianco 148
Dario Danese 148
Franco Milan 148
Luca Bulfone 148
Augusto Viola 148
Gianni Cortiula  145
Vinicio Martini 144
Roberto Crucil 141
Giuseppe Napoli 140

facebook
1.283