Dopo le frasi sulla donna indiana la Lega Nord chiede la testa di Dordolo

“Chiedo le sue immediate dimissioni”. E’ l’invito del nuovo segretario Fvg della Lega Nord, Matteo Piasente, a Luca Dordolo, capogruppo leghista al Comune di Udine, dopo che ieri Dordolo ha scritto su Facebook commentando il gesto di un operaio indiano che ha ucciso la moglie incinta e l’ha gettata nel Po, che il “nostro sacro fiume” è stato inquinato. “Le sue dichiarazioni sono inqualificabili, danneggiano il movimento e i suoi militanti – ha detto Piasente – Non è questa la Lega con cui e su cui voglio lavorare”.

Lascia un commento

518