Esplode boiler in casa, ustionata anziana

Una donna, di 90 anni, di Vermegliano di Ronchi dei Legionari (Gorizia), è rimasta gravemente ferita la notte scorsa in seguito all’esplosione del boiler della propria abitazione. L’incidente domestico è avvenuto attorno alle quattro e sul posto hanno lavorato a lungo i Vigili del fuoco del distaccamento di Monfalcone e del Comando provinciale di Gorizia. L’anziana, che era in condizioni critiche per le ustioni riportate, è stata trasferita con il velivolo notturno della sanità regionale Fvg all’ospedale triestino di Cattinara. I Carabinieri della locale stazione stanno cercando di capire le cause dell’esplosione del boiler. Lo stabile è lesionato ed è stato posto sotto sequestro

375