Bearzi

Eurotech di Amaro “computer Quantistico entro 5 anni”

“Mi aspetto che entro 5 anni si incominci a diffondere l’uso di computer quantistici. Mi aspetto anche il drastico miglioramento dei computer attuali grazie a dispositivi che pur essendo costruiti sfruttando la meccanica quantistica operino in modalità di calcolo classica”. Sono le previsioni di Roberto Siagri, amministratore delegato di Eurotech-multinazionale friulana dell’IoT, che guiderà l’azienda nel settore del “computer quantistico quando raggiungerà uno stadio di industrializzazione che lo renderà commerciabile, a temperatura ambiente e dunque basato su tecnologia fotonica”.
    L’idea del manager è che “non solo l’ICT potrà trarre grandi benefici ma anche altri settori come la robotica e la produzione grazie a nuovi sensori e alle nano macchine.Servono dunque importanti investimenti per poter rendere fruibile a livello industriale i sorprendenti paradigmi, per non dire paradossi, che derivano dall’uso delle leggi quantistiche”. Siagri ha ricordato in questo senso che l’Europa ha messo a disposizione un miliardo di euro per le iniziative collegate alle tecnologie quantistiche. “Se questo è l’importo messo a disposizione dell’Europa si fa presto a capire che non si entra in questo nuovo mondo con ticket da qualche milione di Euro”.

facebook
399