Bearzi

Federazione Italiana Tennistavolo – Lignano Master Open junior

ORSI Matteo

Si sono conclusi i tornei di singolare Under 23 al “Lignano Master Open” e il fantastico bilancio degli azzurri è stato di due medaglie d’oro e cinque di bronzo. Nell’Open in carrozzina 1-5 Matteo Orsi ha battuto in semifinale l’austriaco Patrick Caha per 3-0 e si è ripetuto in finale con lo stesso punteggio a spese del turco Hamza Caliskan, che aveva eliminato per 3-0 Federico Falco, ottimo bronzo. Altra impresa in classe 9-10 femminile Nicole Mosconi, al suo esordio in ambito internazionale, che in semifinale ha prevalso per 3-1 sulla turca Umran Ertis, terza agli ultimi Europei, e in finale ha rimontato due set e si è imposta al quinto sull’indonesiana Shella Dwi Radayana, in semifinale autrice del successo per 3-0 sulla tedesca Marlene Reeg.
Bronzo per Giada Rossi nelle classi 1-5, battuta in semifinale (1-3) dalla turca Hatice Duman, bronzo continentale a squadre, che poi si è aggiudicata anche l’atto conclusivo per 3-0 sulla tedesca Sandra Mikolaschek, che aveva superato per 3-0 la russa Aleksandra Vasileva. Brillantissimo anche il 16enne Lorenzo Cordua, che nelle classi 9-10 ha ceduto in semifinale (0-3) al montenegrino Filip Radovic, bronzo europeo in carica. Terzo con lui a Lignano il russo Ivan Karpov, estromesso in semifinale (1-3) dal giapponese Koyo Iwabuchi, che in finale ha avuto la meglio (3-2) anche su Radovic.
Gli ultimi bronzi italiani sono arrivati grazie a Matteo Parenzan e a Elena Elli. Il primo nel girone di classe 6 si è piazzato alle spalle del britannico Martin Robert Perry e del cileno Matias Nicolas Pino Lorca, la seconda in quello delle classi 6-8 è stata preceduta dalla turca Kubra Ocsoy e dalla norvegese Merethe Tveiten. Nel girone unico maschile di classe 7 l’indonesiano Jason Georly ha messo in fila lo sloveno Luka Trtnik e il nipponico Kosuke Hemmi. In classe 8 si è affermato il francese Clement Berthier in finale per 3-0 sul norvegese Pablo Jacobsen. In semifinale il transalpino aveva avuto la meglio per 3-1 sul norvegese Fredrik Johansen e lo scandinavo aveva superato per 3-2 l’indonesiano Banyu Tri Mulyo.
Domani prenderanno il via i tornei seniores a l’Italia si affiderà a Raimondo Alecci, Andrea Borgato, Michela Brunelli, Lorenzo Cordua, Federico Crosara, Samuel De Chiara, Federico Falco, Amine Kalem, Francesco Lorenzini, Nicole Mosconi, Matteo Orsi, Daniel Paone, Clara Podda, Giada Rossi e Marco Santinelli.

facebook
749