Bearzi

Fine settimana caldo sul versante del traffico. Probabili code e forti rallentamenti da sabato

autovie coda
Bollino rosso per venerdì 31, nero per sabato 1 agosto e ancora rosso per domenica 2 agosto. I colori che, per consuetudine, contraddistinguono l’intensità del traffico previsto per il fine settimana, la dicono lunga sui flussi attesi a partire da domani. Per la verità, già da oggi, giovedì 30 luglio, i primi segnali sono stati chiari: transiti molto elevati sulla A4, tant’è che è bastato un lieve incidente accaduto verso le 15,00 in direzione Venezia fra Palmanova e San Giorgio di Nogaro per causare immediatamente forti rallentamenti e code. Si è trattato di un’ uscita di strada autonoma di un veicolo con targa italiana; due le persone ferite.

Nonostante i soccorsi rapidi e la veloce soluzione del sinistro (50 minuti in tutto), si sono create code di 6 chilometri in A4 fra Villesse e San Giorgio di Nogaro in direzione Venezia. Per domani, venerdì 31 luglio traffico intenso, in A4, in entrambe le direzioni di marcia, con intensificazioni dei flussi a partire dal tardo pomeriggio. I mezzi pesanti, venerdì 31 non potranno circolare dalle 16.00 fino alle 22.00. A partire da quel momento potranno rimettersi in viaggio con inevitabili ripercussioni sulla circolazione.

Durante tutta la notte i flussi andranno crescendo soprattutto in direzione Trieste. La giornata più difficile, sarà quindi sabato 1 agosto, caratterizzata da traffico molto intenso e probabili code, in direzione Trieste ma anche in direzione Venezia e probabili rallentamenti alle uscite dei caselli “balneari”. Sulla A23 Palmanova Tarvisio, traffico intenso in direzione Palmanova e transiti sostenuti anche verso Tarvisio. In prossimità dell’interconnessione fra A23 e A4 Venezia Trieste probabili code e congestioni.

Rallentamenti e code potranno verificarsi anche sulla A57 tangenziale di Mestre in direzione Venezia e lungo gli svincoli di uscita in direzione delle località costiere. Nella giornata di sabato il divieto per i mezzi pesanti sarà in vigore dalle 8 del mattino alle 22,00. Ancora bollino rosso domenica 2 agosto con traffico intenso su tutta la A4 Venezia Trieste in entrambe le direzioni, così come sulla A57 tangenziale di Mestre; probabili code e rallentamenti in uscita alla barriera di Trieste Lisert e ai caselli di Latisana, San Donà di Piave, San Stino. Divieto di transito per i mezzi pesanti dalle 7,00 alle 22,00.

facebook
770