PopSockets

Giorno memoria: cerimonia a Risiera San Sabba Trieste

risiera san sabba

La cerimonia alla Risiera di San Sabba, unico campo di sterminio nazista in Italia, ha celebrato oggi a Trieste il Giorno della Memoria, a 70 anni dalla liberazione del campo di Auschwitz.
Trieste ha ricordato la persecuzione e lo sterminio di sei milioni di ebrei condotto dai regimi nazisti e fascisti anche con la posa di una corona d’alloro al carcere del Coroneo, a ricordare la prigionia Giovanni Palatucci, ultimo questore italiano di Fiume e “Giusto tra le Nazioni”. L’Associazione nazionale ex deportati di Trieste ha condotto una marcia silenziosa diretta alla Stazione centrale, da dove partirono i treni per i campi di concentramento nazista. Un giardino è stato infine intitolato a Ondina Peteani, deportata ad Auschwitz, scomparsa nel 2003, “prima staffetta partigiana d’Italia”, come riportato nella targa scoperta dal sindaco, Roberto Cosolini.
“Mi si stringe il cuore vedendo la polizia davanti alle scuole ebraiche: la Shoah appartiene al passato ma antisemitismo, intolleranza e violenza sono purtroppo piantati nel presente”, ha affermato il vicepresidente del Friuli Venezia Giulia, Sergio Bolzonello, a margine delle commemorazioni.

facebook
1.036