Bearzi

Gorizia: al Teatro Verdi arriva il Gospel – 19 dic

Harlem gospel choir 2Gorizia, 16 dicembre 2014- Il Teatro Verdi di Gorizia festeggerà il Natale con una serata di gospel. Nell’ambito del cartellone di Musica e balletto, venerdì 19 dicembre alle 20.45, si esibirà The Harlem Spirit of Gospel Choir, complesso corale guidato dal cantante e musicista Antony Morgan. Quello che è considerato uno dei cori più prestigiosi d’America, con all’attivo esibizioni con il gotha della musica leggera mondiale, da Stevie Wonder a Luther Vandross, da Aretha Franklin a Christina Aguilera, proporrà gli inni e i canti più significativi della tradizione del gospel, come «Down By The Riverside», «He The Believer», «I Love The Lord», «Emmanuel», «Total Praise».
The Harlem Spirit of Gospel Choir è nato nel 2013 da Anthony Morgan, un cantante e musicista proveniente dal quartiere neroamericano di Harlem a New York. Anthony Morgan, dopo essersi formato per più di 20 anni ed essere diventato leader e Direttore musicale in alcuni tra i più importanti cori gospel al mondo (quali gli Harlem Gospel, I Richard Smallwood singers o The Edwin Hawkins Singers) ha desiderato riunire le più spettacolari voci gospel di Harlem e creare un suo coro per “diffondere la buona novella” in tutto il mondo attraverso la gioia della musica. Anthony Morgan e i suoi talentuosi musicisti hanno girato il mondo cantando ed esibendosi con persone di ogni età e estrazione sociale. Le voci del gruppo, ciascuna con le sue peculiarità, portano sul palco un suono versatile celebrando Dio con una vibrante dichiarazione di amore per la vita e la musica.
Prosegue la promozione “Sotto l’albero”, pensata dal Comune per permettere agli spettatori del Teatro Verdi di Gorizia di farsi, o fare, un regalo originale. Lo speciale abbonamento in versione natalizia consente di acquistare a un prezzo particolarmente conveniente i biglietti per tre spettacoli tra quelli in cartellone nel 2015. La speciale formula prevede uno spettacolo della Prosa, il concerto della sezione Musica o la rappresentazione Fuori abbonamento e ancora un appuntamento a scelta di “Eventi e Balletto”.
Dal musical al balletto, dalle commedie ai classici, gli spettatori avranno appunto libera scelta tra gli spettacoli in programma al Verdi nel 2015. Gli interessati potranno decidere cosa acquistare tra sei spettacoli di Prosa: “La scena” di mercoledì 7 gennaio, “Ballata di uomini e cani” di lunedì 26, “Il mondo non mi deve nulla” di venerdì 6 febbraio, “Don Giovanni” di martedì 3 marzo, “Sarto per signora” di lunedì 30 marzo e “Othello l’h è muta” di mercoledì 22 aprile. Per Musica e Fuori abbonamento la scelta sarà tra Natalia Gutman in concerto, giovedì 19 febbraio, o “Nora Gregor. Il continente nascosto della memoria”, venerdì 27 marzo. Infine sei sono gli Eventi e Balletti per i quali si potrà comprare il terzo tagliando, ovvero “Il lago dei cigni” di venerdì 2 gennaio, “Forbici&Follia” di giovedì 15 gennaio, “Aggiungi un posto a tavola” di domenica 1 febbraio, “Havana song and dance” di venerdì 13 febbraio, “Parsons dance company” di giovedì 12 e “Hungarian state folk ensemble” di sabato 11 aprile. Il botteghino del Teatro, in corso Italia, è aperto da lunedì a sabato dalle 17 alle 19. Resterà chiuso nei festivi e dal 24 al 29 dicembre.
Il botteghino del Verdi resta aperto per informazioni e sottoscrizioni da lunedì a sabato, dalle 17 alle 19. Sarà chiuso nei festivi e dal 24 al 28 dicembre. Dal 29 al 31 sarà eccezionalmente aperto dalle 10 alle 12.

facebook
682