Bearzi

Gorizia: CIE Gradisca, materassi a fuoco e guerriglia interna

Nuovi disordini si sono verificati la notte scorsa al CIE di Gradisca d’Isonzo (Gorizia), dove gli immigrati hanno bruciato materassi, rotto vetrate e divelto alcune reti per protestare contro le condizioni di vita all’interno della struttura. Sono intervenuti i Vigili del fuoco che hanno dichiarato inagibili cinque stanze su otto. Sul posto sono giunti anche un’ambulanza e un’auto medica ma non risultano feriti.

facebook
391