Graphistudio Tavagnacco Reggiana 1-1

graphistudio
TAVAGNACCO – E’ stato il Tavagnacco più sbiadito di questa stagione, quello che ha impattato per 1-1 contro un’ottima Reggiana. La formazione di casa ha faticato a costruire gioco finendo troppo spesso nella fitta rete di centrocampo preparata da mister Bertolini. Il primo tempo è tutt’altro che spettacolare con le friulane in avanti e la Reggiana abile nelle ripartenze veloci con Mason perno d’attacco. Graphistudio in difficoltà in fase di costruzione, mentre sul versante opposto è Nasuti ha distribuire assist preziosi per le compagne e a innescare Mason che al 36′ fa centro: errore della linea difensiva friulana che Fragni sfutta alla perfezione mettendo in movimento Mason. Il numero nove emiliano si presenta tutta sola davanti a Marchitelli e piazza il rasoterra vincente che vale l’1-0 ospite. La reazione della squadra di casa è tutta nel cross di Riboldi che non trova nessuna compagna pronta a ribadire in rete. Il primo tempo termina con la Reggiana avanti 1-0. All’uscita dagli spogliatoi c’è la prima novità con Bonetti al posto di Zuliani. E’ un Tavagnacco migliore, cha la 59′ va vicino al gol: Riboldi arriva con una frazione di ritardo sul cross dalla destra di Bonetti. Due minuti dopo Mauro mette ancora palla dentro per Riboldi che non aggancia il pallone.Al 72′ la Reggiana si rende pericolosa con Prost il cui tiro non impensierisce Marchitelli. Al 75′ la traversa dice non alla splendida girata di Mauro che lascia di stucco Vicenzi ma non entra in porta. C’è tanta stanchezza e poca lucidità in campo e per poco Mason non chiude i giochi, sprecando da buona posizione. La Graphistudio butta tutto in campo e trova il pari al 86′ sugli sviluppi di un corner dalla sinistra che Vicenzi non trattiene e Sorvillo scaraventa in porta. Nelle fasi finali arrivano due grandi occasioni per le friulane che prima con Riboldi e dopo con Bonetti sciupano a due passi dalla porta. Marchetti fischia la fine dopo 4′ minuti di recupero e mandando in archivio un pareggio tutto sommato giusto, ma che lascia l’amaro in bocca in casa friulana.

TAVAGNACCO RIAGGUANTA LA REGGIANA
Emiliane avanti con Mason. Pari di Sorvillo, due occasioni per Riboldi e Bonetti

GRAPHISTUDIO TAVAGNACCO – REGGIANA 1-1 (1°t. 0-1)
RETI: 36′ Mason, 41′ st. Sorvillo.

GRAPHISTUDIO TAVAGNACCO: Marchitelli, Rodella, Neboli, Martinelli, Sorvillo, Stabile, Zuliani (1′ st. Bonetti), Parisi, Mauro, Di Filippo (34′ Tommasella), Riboldi.
All. Edoardo Bearzi.

REGGIANA FEMMINILE: Vicenzi, Capelli, Costi, Magrini, Nasuti, Casile, Colzi (30′ st. Zani), Spina, Mason, Fragni, Prost. All. Milena Bertolini.

ARBITRO: Marchetti di Tolmezzo.
AMONIZIONI: Capelli, Spina, Vicenzi (R), Sorvillo, Di Filippo (R).

NOTE: spettatori 100 circa. Campo in discrete condizioni. Corner: 5 a 1 per il Tavagnacco Recupero: 1’+ 4′.

523