Bearzi

Il mito dei PINK FLOYD rivive a Udine: 10 aprile 2015 Pink Sonic in concerto

Pink Sonic_
Una serata evento interamente dedicata al mito dei PINK FLOYD è quella che si svolgerà venerdì 10 aprile a Udine, a poco più di 20 anni dallo storico concerto della band britannica nel capoluogo friulano, svoltosi nel settembre del 1994. Un appuntamento che si annuncia già come imprescindibile per i tanti fan della band e più in generale per tutti gli appassionati di grande rock, dove protagonista sarà la musica che ha fatto la storia, ma anche le atmosfere uniche che la i Pink Floyd hanno saputo regalare, evocate attraverso diverse forme d’arte. A trasportare il pubblico fra le sonorità memorabili della band britannica saranno i Pink Sonic, una delle più quotate tribute band europee che, con un sound capace di mantenere fedelmente il lato rock e la psichedelia della leggendaria band britannica, evocherà l’energia e il brivido trasmesso dai mostri sacri Roger Waters e David Gilmour nel nuovissimo spettacolo dal titolo “The Diamond Inside”. I biglietti per il concerto, organizzato dal teatro stesso e Azalea Promotion, in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia e il Comune di Udine (inizio alle 21.00), saranno in vendita a partire dalle 10.00 di martedì 13 gennaio online su Ticketone.it, nei punti autorizzati Ticketone e Azalea Promotion e alle biglietterie del Teatro.

Non solo un concerto dicevamo, ma una serata interamente dedicata al mito dei Pink Floyd. Si partirà infatti già dalle 19.00 con l’aperitivo rock, che farà da contorno a due importanti eventi collaterali che si terranno nel foyer del teatro: il vernissage di pittura emozionale dell’artista Franco Ori, dal titolo “Miti Senza Tempo – Icone del rock, del blues, del jazz”, e l’esposizione di dischi originali in vinile, libri e memorabilia sui Pink Floyd, curata dai The Lunatics, gruppo di 5 collezionisti italiani che assieme possiede la più ampia collezione europea sulla band. I The Lunatics sono anche autori del best seller “Pink Floyd. Storie e Segreti” e del recentissimo “Il Fiume Infinito – Tutte le Canzoni dei Pink Floyd”, libri che li hanno resi conosciutissimi nell’ambiente musicale e giornalistico. Un evento nell’evento quello al Teatrone di Udine, che vedrà poi il suo culmine con il live dei Pink Sonic. “The Diamond Inside” è uno spettacolo curato nei minimi particolari, con scenografie straordinarie, giochi di luce magistrali e immancabili colpi di scena. Lo show vedrà in scaletta i maggiori successi dei Pink Floyd, in un crescendo di emozioni, per oltre due ore di straordinaria musica. Un’occasione speciale per ripercorrere il sound di alcuni grandi capolavori della band, da “The Piper at the Gates of Dawn” (1967) a “Wish You Were Here” (1975), da “The Dark Side Of The Moon” (1973), al mitico “The Wall” (1979). A Francesco “Pavananda” Pavan, leader della band, va il merito di aver ricreato effetti musicali assolutamente fedeli agli originali, attraverso un’attenta ricerca e sperimentazione sonora. Ai concerti dei Pink Sonic le emozioni non mancano mai, grazie al talento di questa band di undici eccellenti musicisti. Assieme a “Pavananda”, sul palco ci saranno Matteo Lorenzon (basso), Roberto Artuso (batteria), Diego Tadiotto (percussioni), Andrea Tadiotto (chitarra), Nicola Ramon (hammond e tastiere), Mladen Misan (tastiere, e voce ), Gabriele Andreotti (sax) e Nonna Buckley, Manuela Milanese e Alice Lorenzon (cori). Fra i prossimi concerti al Teatro Nuovo Giovanni da Udine l’atteso ritorno live degli Afterhours, il prossimo 12 febbraio con il tour teatrale “Io So Chi Sono”.

facebook
995