Bearzi

Imprenderò e Cà Foscari insieme per formare

Locandina

Al via, nelle quattro province, un nuovo ciclo di seminari per fornire ai futuri startupper gli strumenti necessari per creare una nuova impresa di successo

Talento, creatività, visione, azione: sono questi i concept attorno ai quali nasce il nuovo ciclo di seminari del progetto regionale Imprenderò 4.0 creati in sinergia con l’Università Ca’ Foscari di Venezia.

L’obiettivo di questo nuovo percorso formativo è quello di fornire ai partecipanti strumenti di autovalutazione e di autopotenziamento delle competenze trasversali all’agire imprenditoriale.
Un approccio innovativo, che oltre a presentare gli strumenti di analisi e rielaborazione personale, offrirà attraverso casi, esercitazioni, simulazioni, role playng e focus group ai futuri startupper la giusta motivazione e le basi di progettualità professionale necessaria per la buona riuscita dell’idea imprenditoriale.

«“Capacitare l’imprenditorialità generando innovazione” è un titolo ambizioso – commenta Andrea Strano, dottorando in Scienze della Formazione presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e collaboratore di ricerca all’interno del CISRE (Centro Internazionale di Studi sulla Ricerca Educativa e la Formazione Avanzata) – che abbiamo pensato per mettere al centro del nostro lavoro ciò che riteniamo essere cruciale per le emergenze del territorio e, anzitutto, per le esigenze delle persone che lo abitano. Mai quanto oggi, occorre che ciascuno di noi riesca a estrarre da sé le energie, le visioni e quei talenti che sono personali e irripetibili, per dare forma non soltanto a un solido progetto professionale, ma a un orizzonte di vita denso di opportunità e di significati. Renderci capaci di imprenditorialità, letto in termini più ampi, in fin dei conti non significa altro che metterci alla guida della nostra vita».
Quattro saranno le sedi dove sarà presentato il seminario:
• Il 18 Marzo 2015, a Udine, nella sede del Consorzio Friuli Formazione, in viale Palmanova, 1;
• il 10 Aprile 2015, a Pordenone, all’Auditorium Galleria arte moderna e contemporanea “Armando Pizzinato” , in viale Dante, 33 (all’interno del Parco Galvani);
• il 23 Aprile 2015, a Trieste, al Magazzino delle Idee, in corso Cavour;
• il 29 Aprile 2015, a Gorizia, nella sede dell’Enaip Fvg, in via del Boschetto, 37.
«La figura dell’imprenditore oggi rappresenta la risposta più efficace al tema dell’occupabilità -sottolinea Massimiliano Costa, professore all’Università Ca’ Foscari di Venezia e componente del Direttivo della Società Italiana di Pedagogia e della Società Italiana di Ricerca Educativa e Formativa -. Valorizzare questa professionalità si traduce nel riconoscimento e potenziamento della propria attitudine e agency professionale. Per creare un’impresa non basta un’idea, dietro ogni idea vincente, infatti, si celano, oltre che comprovate capacità intuitive e professionali, una serie di abilità, come la leadership, il problem solving, la creatività e la gestione del talento. Le giornate seminariali che proponiamo agiscono sulla concreta possibilità di ciascuno di dare risposta alla propria idea di costruzione professionale, osservando da vicino quanto la produzione di innovazione possa essere alla portata di tutti, se si diviene capaci di dare spazio alla creatività e a un agire generativo».
Possono iscriversi e partecipare ai seminari sia giovani di età inferiore ai 30 anni, residenti in Italia e iscritti a Garanzia Giovani, sia persone in stato di disoccupazione, inoccupati, occupati, lavoratori in Cassa integrazione (anche in deroga) o mobilità di età compresa tra i 18 e 65 anni, domiciliati o residenti in Fvg e che tutte le attività sono gratuite.
L’offerta completa, aggiornata costantemente, della programmazione è disponibile sul sito: www.imprendero.eu e sui canali social del progetto.
In allegato troverete locandina completa dell’evento.

facebook
424