Bearzi

Produzione di vino nel 2014 -9%

vino-bianco1
Sarà inferiore del 9% rispetto allo scorso anno, la produzione di vino in Fvg. Le stime, quasi consolidate di Ismea e Unione Italiana Vini, sono riferite oggi da Confagricoltura regionale. In regione si stima una produzione di 975 mila ettolitri contro i 1.073 della scorsa vendemmia. “E’ sotto gli occhi tutti che la 2014 non è una vendemmia facile – osserva Claudio Cressati, presidente regionale di Confagricoltura -. Il meteo non favorevole in tutta la Penisola ha creato terreno fertile per gli attacchi di patogeni, peronospora, botrite e marciumi soprattutto, e questo ha indotto le aziende ad aumentare il numero di trattamenti in campo, con un notevole innalzamento dei costi di produzione a loro carico. In una situazione così critica la maggior parte dei nostri viticoltori ha mostrato preparazione e tempestività negli interventi, contenendo i danni fitoiatrici. Infatti in Italia la media di diminuzione si colloca sul 15%”. A livello qualitativo si segnala un grado zuccherino mediamente minore (ma c’è la possibilità di intervenire per aumentarlo), più vicino alla richiesta attuale dei consumatori, con buoni profumi grazie alle acidità e alle basse temperature e un po’ meno grassi in bocca.

facebook
428