Ladri a casa del calciatore dell’Udinese Sven Kums

kums

Furto in casa del calciatore dell’Udinese Sven Kums. Il centrocampista belga se ne è accorto ieri sera quando, rientrando a Udine insieme con la moglie, non è riuscito ad aprire la porta d’ingresso. I ladri, che si erano introdotti da una finestra dell’abitazione, forzandola, avevano bloccato la porta dall’interno posizionandovi davanti un mobile trovato nella stessa sala d’ingresso. Per aprirla è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco di Udine e della Polizia, giunta sul posto con la pattuglia delle Volanti.
I ladri hanno messo a soqquadro la casa, rovistando nei mobili della cucina, dove hanno anche creato danni alle mura forse in cerca di un nascondiglio, e in camera da letto. Il provento del furto è ancora da quantificare.
Nell’ambito delle indagini, gli agenti stanno visionando i filmati delle telecamere di sorveglianza della zona.

facebook
1.433