* * IDEE PER I TUOI REGALI DI NATALE * * Guarda la nostra lista dei desideri * * * * * *

Si cercano tubisti, carpentieri e saldatori per lavorare nel settore navale

Tre nuovi corsi regionali in collaborazione con Fincantieri Trieste.

Tubisti, carpentieri e saldatori sono le figure specializzate ricercate dalle imprese regionali che operano nel settore navale. Le ricerche di personale in Friuli Venezia Giulia”, organizzato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia in collaborazione con la Fincantieri spa e l’Enfap Fvg.

All’esito del percorso formativo gratuito previsto dal progetto Pipol (grazie al Fondo sociale europeo) le aziende del settore procederanno all’inserimento nel proprio organico del personale specializzato.

Al webinar di mercoledì hanno preso parte le aziende che stanno cercando personale specializzato da assumere (Elena Buson Nicolodi del Consorzio Blue Line Group, Ambra Antonelli del Consorzio Delta/Copet e Antonino Azzoppardi della Conit srl) e sarà possibile conoscere le caratteristiche dei profili ricercati e approfondire i contenuti dei corsi di formazione programmati, i requisiti necessari per potervi partecipare e le modalità per candidarsi.

I percorsi formativi, il cui avvio è previsto per il mese di maggio, sono gratuiti e hanno una durata di 600 ore, di cui parte (tra 180 e 240 ore) in stage presso le aziende coinvolte. Ciascun progetto formativo prevede 12 posti disponibili: sono tre i corsi e 36 le persone che potranno trovare un’occupazione. I partecipanti ammessi saranno individuati tramite selezione al termine della raccolta delle candidature. Tra dicembre 2019 e dicembre 2020 sono stati organizzati quattro corsi (due per saldatori, uno per carpentieri e uno per saldatori), tutti conclusi, con esiti occupazionali del 72 per cento complessivi e punte dell’89 per cento per il profilo di tubista.

Annunciando l’iniziativa, l’assessore regionale al Lavoro Alessia Rosolen ha rilevato che “il progetto certifica la solidità del rapporto di partnership tra la Regione e Fincantieri con l’obiettivo di sostenere le tante aziende del territorio che operano nell’indotto della cantieristica. L’incrocio tra domanda e offerta di lavoro attraverso la ricerca e la selezione del personale, la formazione sempre più qualificata e rispondente alle esigenze delle imprese, la collaborazione costante con il tessuto produttivo sono gli asset strategici su cui sviluppare le nuove azioni di politica del lavoro”.

“Siamo molto soddisfatti del percorso fin qui svolto con l’assessorato regionale – ha aggiunto Carlo Cremona, Executive vice president Human Resouces and Industrial Relations, Fincantieri -, un esempio virtuoso di collaborazione tra pubblico e privato. Dalla fine del 2019 ad oggi sono stati sviluppati numerosi corsi di pre-assunzione rivolti alle risorse inoccupate e disoccupate del territorio che hanno portato a concrete opportunità lavorative nel settore della cantieristica. L’impegno di Fincantieri con la Regione ha l’obiettivo di favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro, alla luce della significativa necessità di manodopera qualificata che il settore cantieristico esprime”.

Il webinar si svolgerà in diretta streaming sul canale YouTube della direzione regionale del lavoro (https://bit.ly/inFVG_YouTubeChannel).

Per maggiori informazioni [email protected] oppure tel. 0481 386647 e cell. 331 2681001.

1.125