Bearzi

Lignano: 16enne ruba superalcolici in supermercato, picchia il responsabile e insulta i CC

superalcolic 18 agosto 2014 – Stava imboscando una bottiglia di superalcolico nello zaino ma è stato pizzicato dal responsabile del supermercato. Il protagonista di questo tentato furto è un 16enne della provincia di Udine che stava operando il furto in un supermercato di Lignano. Il responsabile del supermercato ha provato con le buone invitando il giovane a riporre nello scaffale la bottiglia ma il giovane ha sfruttato il momento e ha colpito l’uomo con calci e pugni guadagnando così l’uscita. La sua fuga è però durata molto poco: i Carabinieri, avvertiti dell’accaduto, lo hanno raggiunto nei pressi dell’ospedale e lo hanno ridotto in stato di arresto non ostante le resistenze del giovane che aggrediva verbalmente gli uomini dell’Arma. Il ragazzo è stato condotto nel carcere minorile con l’accusa di rapina e resistenza a pubblico ufficiale

facebook
456