Bearzi


Un “momento molto delicato” per Lignano Sabbiadoro, dopo il duplice omicidio dei due anziani coniugi, di fronte al quale “bisogna mantenere la lucidità e la forza per reggere questo colpo durissimo”, e non bisogna “cedere al panico”. Questo l’invito-appello del sindaco, Luca Fanotto, ai suoi cittadini. “Lignano – prosegue – è una città sicura e il controllo del territorio è garantito da un imponente piano di sicurezza che coinvolge tutte le forze dell’ordine”. “Gli inquirenti – sottolinea il primo cittadino – stanno lavorando con grande impegno all’indagine che, per ora, non esclude nessuna ipotesi e l’ufficio del sindaco è in costante contatto con le forze dell’ordine. Un fatto così non si ricorda nella storia della nostra città: quello che possiamo e dobbiamo fare ora è rimanere uniti e sostenere la famiglia colpita da questa tragedia”

facebook

Lascia un commento

486