Bearzi

Martignacco: cassaforte aperta con flex, bottino 50 mila euro

carabinieri

Un maxi furto del valore di 50 mila euro è stato compiuto ieri pomeriggio nella villa di un imprenditore a Martignacco (Udine). I ladri – si è appreso oggi – sono entrati in casa forzando una finestra e si sono diretti quasi a colpo sicuro verso la cassaforte. L’hanno aperta con una “flex” e hanno asportato l’intero contenuto, tra oro, contanti e gioielli per un ingente valore. Il furto, realizzato tra le 14.00 e la mezzanotte, è stato scoperto dall’imprenditore al rientro a casa. Le indagini sono in corso da parte dei Carabinieri della Compagnia di Udine. Un furto con effrazione dello stesso tipo è stato messo a segno nella serata di venerdì anche in un’abitazione di Tavagnacco, da cui sono stati asportati denaro e gioielli per 150 euro

facebook
2.332