Bearzi

Maturi 2020: “Siamo diventati adulti con la pandemia. E non è andato tutto bene”

Cambiare prospettiva, ascoltare e cercare di capire cosa c’è nella testa dei ragazzi che hanno fatto l’esame di maturità durante l’emergenza coronavirus e che ora, all’ingresso del “mondo adulto”, si trovano davanti una società completamente stravolta. Un momento di passaggio, fatto di scelte e cambiamenti, delicato per ogni diciottenne, che mai come adesso rappresenta un salto nel buio. Dal “come sarà ora l’Università” alla paura di viaggiare, dalla socialità fatta di distanziamento e mascherine fino al rapporto con gli adulti che “hanno mentito”: loro sono Beatrice, Chiara, Marcus, Benedetto, Gabriele, Sofia e Beatrice.  .  .”Maturi 2020″ è un progetto basato sull’ascolto dei ragazzi, inizia con questo video che raccoglie emozioni, paure, dubbi e conquiste. Il prossimo appuntamento è in autunno, quando li rincontreremo – per il primo giorno in facoltà, forse virtuale – per cercare di ascoltarli e capirli ancora. .  .Di Cecilia Greco .Regia e montaggio Francis J D Costa .Produzione Gedi Visual

facebook
345