a4 incidnete

Maxi tamponamento a causa della nebbia, sulla A4, tra S.Donà di Piave e bivio A57 in direzione Venezia alle ore 7.18. Chiusura del tratto autostradale alle ore 7.30 con uscita obbligatoria prima a S.Donà di Piave e alle 8.45 l’uscita obbligatoria diventa Portogruaro. Code da Cessalto al bivio con la A57. Non persone decedute, due feriti gravi, 14 mezzi di soccorso sul posto.

———

ORE 10.00
Maxi tamponamento alle 7.28 sulla A4, tra il bivio con la A57 e S.Donà di Piave in direzione Trieste probabilmente causato dai curiosi che, rallentando, si sono tamponati. Blocco del traffico con code che alle 9.20 raggiungono i 14 chilometri, non persone decedute, feriti non gravi. Mezzi di soccorso sul posto

A causa della nebbia che ha reso scarsa la visibilità in autostrada si sono verificati 2 tamponamenti sulla A4 questa mattina verso le 7.30. Gli incidenti si sono verificati al chilometro 28 carreggiata ovest, e al chilometro 23 carreggiata est. Il numero di macchine coinvolte al momento si aggira tra le 20 e le 30.  L’autostrada A4 Venezia-Trieste è stata chiusa al traffico in direzione Milano per un maxi-tamponamento che si è verificato questa mattina all’altezza di Noventa di Piave (Venezia) in direzione Milano. Le cause che hanno portato all’incidente sembrano essere causate dalla fitta nebbia: Il bilancio è di alcuni feriti.. Le macchine vengono deviate per l’uscita obbligatoria ai caselli di San Stino di Livenza o Portogruaro. Un secondo tamponamento si è verificato poco dopo anche sulla carreggiata opposta della A4, in direzione di Trieste. Il traffico proveniente da Venezia viene deviato a Mestre lungo la bretella di collegamento con l’aeroporto Marco Polo, in attesa che l’autostrada venga sgombrata dai mezzi

Aggiornamenti a breve

——-

Periodo molto impegnativo per la rete autostradale quello compreso fra venerdì 14 e venerdì 21 maggio: sarà chiusa, infatti la A28 lunedì 17 maggio ed è previsto traffico intenso sia sabato 15 e domenica 16 per l’Ascensione, sia mercoledì 19, in serata, per il concerto degli AC/DC.

La chiusura della A28 tra Fontanafredda è Porcia è stata programmata per la notte fra lunedì 17 e martedì 18 maggio, dalle ore 21,00 alle ore 6 del mattino per l’installazione del terzo (sui quattro in programma) portale per i pannelli a messaggio variabile. I percorsi alternativi saranno indicati in loco.

Fine settimana di traffico più intenso del solito, nelle giornate di venerdì 14, sabato 15 e domenica 16,  week end dell’Ascensione, che tradizionalmente rappresenta il primo arrivo di turisti, in particolare dall’Austria. Previsti flussi molto sostenuti anche nella giornata di mercoledì 19 maggio, per il concerto del gruppo rock degli AC/DC in programma allo stadio Friuli di Udine. Si prevedono possibili rallentamenti al casello di Udine Sud, in uscita nel tardo pomeriggio e in entrata al termine della manifestazione.

Per quanto riguarda i cantieri attivi sulla rete, nel tratto della A4 compreso fra Portogruaro e Latisana è previsto uno scambio di carreggiata all’altezza del ponte sul fiume Tagliamento  dalla serata di venerdì 21 al mattino di lunedì 24 maggio per un intervento di manutenzione (già effettuati nell’altra carreggiata lo scorso dicembre). La pavimentazione e il rifacimento dei giunti del ponte comporteranno la chiusura della carreggiata in direzione Venezia e l’istituzione del doppio senso di circolazione in direzione Trieste.

Analoghi lavori interesseranno il ponte sul fiume Stella, sempre sulla A4, fra Latisana e San Giorgio di Nogaro. Per essere effettuati in sicurezza richiederanno la chiusura alternata delle corsie di marcia e sorpasso in direzione Trieste da lunedì 17 a venerdì 21 maggio, ma solo durante la notte.

Ancora attivo, infine, il cantiere che interessa il piazzale di stazione di San Stino di Livenza, sulla A4. La realizzazione di un sottopasso di collegamento alla strada provinciale n.59, comporta il restringimento della carreggiata.

Lascia un commento

756