Bearzi

Nidi d’infanzia: avvio dal 1/09, invariato rapporto educatori/bambini

Udine, 21 ago – La Regione Friuli Venezia Giulia ha confermato
la data del 1° settembre per l’avvio dell’anno educativo dei nidi
d’infanzia e degli altri servizi per la fascia d’età 0-3 anni.

Lo ha stabilito una delibera della Giunta regionale approvata
oggi su proposta dell’assessore all’Istruzione e famiglia, che ha
deciso di confermare anche nel periodo di emergenza sanitaria
l’avvio dell’anno educativo 2020/21 dal 1 settembre e la sua
conclusione al 31 agosto 2021.

La ripresa dell’attività avverrà nel rispetto del rapporto
numerico ordinario tra personale educativo e bambini previsto
dalla legge regionale 20/2005.

La Giunta ha ritenuto che l’andamento della situazione
epidemiologica nel territorio regionale sia compatibile con la
ripresa delle attività educative in presenza, e consenta pertanto
di garantire una risposta organizzata e qualificata alle famiglie
del territorio regionale con minori nella fascia d’età 0-3.

La delibera fa seguito al “Documento di indirizzo e orientamento
per la ripresa delle attività in presenza dei servizi educativi e
delle scuole dell’infanzia” adottato lo scorso 3 agosto con
decreto del ministro dell’Istruzione, che ha lasciato alla
Regione, nell’ambito delle proprie prerogative, il compito di
indicare la data dei servizi educativi, ritenendo altresì valide
le indicazioni ordinarie stabilite su base regionale, salvo
eventuali diverse disposizioni adottate dalle singole Regioni.
ARC/SSA/gg

Powered by WPeMatico

facebook
36