Bearzi

Note in Rosa. Lunedì 19 ottobre musica in Piazza San Giacomo e videomapping dalle 19.30

Lunedì 19 ottobre spettacolo musicale in piazza san Giacomo in occasione del Giro d’Italia a Udine.
Alle ore 18 Alessio Zoratto e Piersimone Crinelli si esibiranno in Piazza San Giacomo con il Contrabbasso e il Sax Alto.
Alle 19.30 suonerà Nicoletta Filella con il suo pianoforte. La piazza si vestirà di rosa e il pianoforte prenderà vita con dei giochi di luci e di videomapping

Alessio Zoratto Studia contrabbasso Jazz con due dei più quotati musicisti a livello nazionale ed internazionale Glauco Venier e Alfonso Deidda presso il Conservatorio J.Tomadini di Udine. Parallelamente studia anche contrabbasso classico sotto la guida del maestro Franco Feruglio. Si esibisce nell’ambito di Udine Jazz, International Jazz Day, Gaia Jazz, Radio Rai 1 e molti altri. Partecipa a molti seminari dove ha la possibilità di suonare e confrontarsi con musicisti di fama Internazionale come Philip Harper, Christian McBride, Norma Winston, Dario Deidda, Bruno Cesselli, Luca Colussi, Alessandro Turchet, Stefano Senni, Gianluca Carollo e molti altri.
Nel 2020 vince una borsa di studio per le clinics del rinomato ‘Berklee College’ presso Umbria Jazz ed inoltre ha la fortuna di suonare e collaborare con il gruppo ‘L’ INSIUM’ di Glauco Venier e Marcello Allulli insieme ai migliori musicisti nazionali come: Michele Corcella, Simone Lamaida, Antonello Sorrentino, Pier Simone Crinelli, Luca Colussi, Alfonso Deidda, Marco D’Orlando, Federico Pierantoni.



Piersimone Crinelli nasce a Roma. E’ un sassofonista jazz, concertista e didatta, che vanta numerose esibizioni e tournée in Italia e all’estero.
Ha perfezionato i propri studi musicali con insegnanti di fama internazionale, come Barry Harris, Steve Grossman ed Anders Jormin, sotto la cui guida si è laureato in Improvvisazione presso l’University of Gothenburg (Svezia). Nel corso della sua carriera, ha suonato con musicisti rinomati a livello mondiale, quali ad esempio Luis Bacalov, Bob Mintzer, Tullio De Piscopo, Lew Soloff, Anders Jormin, Nils Landgren, Maurizio Giammarco e molti altri, esibendosi in occasione di importanti rassegne in Italia, Germania, Spagna, Francia, Svezia, Mozambico, Sud Africa, Guatemala, Zimbabwe, Polonia e Cina.

Nicoletta Filella – Nata a Pavia il 26 Giugno 1982, si è diplomata a 19 anni con il massimo dei voti presso il Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria sotto la guida della Professoressa Graziella Sbarrato. Nel 2008 si laurea in Psicologia Clinica, presso l’Università di Psicologia a Padova, sotto la guida del professor Alessandro Salvini. Subito dopo si specializza in Psicoterapia Cognitiva e Musicale, iniziando così a collaborare in svariati contesti e comunità terapeutiche come Psicologa-Musicista 
conducendo laboratori di musicoterapia per bambini, adolescenti e adulti abili e diversamente abili. Attualmente svolge attività concertistica come Pianista-Cantautrice Solista o con la sua Orchestra, proponendo un variegato repertorio di propria composizione, produzione ed arrangiamento. La sua musica potrebbe essere altrimenti definita “World Music” per la sua attinenza con ritmi e melodie che attraversano il mondo.
Collabora con musicisti di fama internazionale, con l’orchestra di Goran Bregovic, la “Kocani Orkestar” con cui si è esibita in concerto in diverse realtà nazionali ed ha girato un video “Balkaniko”, nonché brano di sua composizione ed interpretazione al pianoforte e voce e con l’Orchestra del Conservatorio “Royal College” di Londra
tanto è che proprio lì ha inciso una delle sue composizioni da lei scritte per Pianoforte ed Orchestra: “Matrioska”, presente nel suo nuovo album “Uno”.

facebook
1.133