Telegram

Notte degli Angeli: 3 luglio semifinale Start Cup FVG

startcup_fvg
Nuova e importante partnership di rete tra la competizione Start Cup FVG e il progetto regionale Imprenderò 4.0. Questa collaborazione ha visto le realtà collaborare in sinergia e proficuamente per realizzare una serie di seminari specifici volti ad offrire informazioni sui servizi e sulle opportunità a sostegno della nuova imprenditorialità e orientare i potenziali startupper a comprendere quale sia il percorso più idoneo per avviare la propria attività.
In aula esperti e professionisti hanno messo in evidenza gli elementi e aspetti chiave che chiunque deve tenere in debita considerazione quando si vuole progettare una startup di successo, ad esempio quale strategia di marketing adottare, come deve essere affrontata la progettazione dei processi aziendali e che ruolo e competenze deve avere il management team all’interno della startup. Ricordiamo che la competizione Start Cup FVG è finalizzata alla diffusione della cultura dell’innovazione all’interno del mondo accademico e del contesto di riferimento, ed è volta a favorire la nascita di nuove imprese che trasformino le idee innovative in imprenditoriali; offre infine ai partecipanti l’opportunità di valutare la realizzabilità delle proprie idee imprenditoriali e di creare le condizioni per avviare un’attività d’impresa.
Si terrà venerdì 3 luglio, alle ore 21.30, in piazza San Giacomo a Udine “La Notte degli Angeli”, la serata in cui scoprire i progetti finalisti dell’ambita competizione. Presenteranno l’evento David Parenzo e Andro Merkù, dal fortunato programma di Radio24 “La Zanzara”.
In questi giorni, un comitato di valutazione composto da esponenti del mondo accademico, imprenditoriale e finanziario sta selezionando i 24 semifinalisti della “Notte degli Angeli” sulla base dei 122 business plan qualitativi in cui i 442 utenti iscritti hanno “tradotto” i 234 progetti iscritti al 29 maggio 2015. Ogni progetto presenta una breve ma completa presentazione della business idea, l’analisi del mercato di riferimento potenziale e dell’ambiente competitivo, la strategia di marketing e l’indicazione degli assetti organizzativi della startup. Durante la serata saranno resi noti i nomi dei 24 progetti che hanno superato la prima fase di selezione dei business plan e il loro abbinamento a un “Angelo” (business angel, commercialista, imprenditore, …) che coadiuverà i partecipanti a redigere il business plan definitivo per concorrere alla finale regionale di Start Cup FVG che si terrà in ottobre a Trieste. Le idee migliori concorreranno poi al rinomato PNI –Premio Nazionale per l’Innovazione in programma a dicembre.
«La creazione di una rete di cooperazione tra Enti e partner del territorio è fondamentale per dar vita ad un ecosistema volto a ottimizzare le proposte e le attività da svolgere in Friuli Venezia Giulia a supporto della creazione o trasmissione d’impresa» ha chiosato il direttore del progetto regionale Imprenderò 4.0 Andrea Giacomelli.

facebook
584