PopSockets

Nuovo incontro con l’autore per “Dialoghi in biblioteca”

langenwangRaccontare una storia e contemporaneamente la Storia, quella con la esse maiuscola, attraverso un evento che ha toccato non soltanto i diretti protagonisti ma anche una comunità, anzi, la collettività tutta. Proseguono gli appuntamenti di “Dialoghi in Biblioteca”, il ciclo di incontri organizzato dalla biblioteca civica e dall’assessorato alla Cultura. Mercoledì 2 novembre alle 18 la sala Corgnali della sezione Moderna, in Riva Bartolini, ospiterà la presentazione del libro “Langenwang ovvero Il disastro della puntualità”, scritto da Annalisa Bruni e Stefano Pittarello. Dialogherà con gli autori il direttore della biblioteca Joppi, Romano Vecchiet.

Il filo narrativo percorre una storia fatta di tante piccole storie che si sono incontrate e intrecciate per saldarsi in modo inatteso, per sempre. Una storia di per sé forse poco interessante, che è diventata, suo malgrado, di risonanza internazionale. Gli ingredienti narrativi ci sono tutti: un viaggio in treno a Vienna, una storia d’amore (anzi due storie d’amore), un epilogo – un tragico incidente ferroviario – che romperà molti equilibri. E poi, o forse – meglio – prima, c’è il destino, che tocca molte vite, ne spezza alcune, cambia direzione ad altre. E ci sarà, alla fine, il tentativo di ricreare, nonostante tutto, un nuovo equilibrio.

Annalisa Bruni (www.annalisabruni.com) ha al suo attivo diverse pubblicazioni: Storie di libridine (2002, finalista al Premio Settembrini-Regione Veneto 2003), Altri squilibri (2005), Della felicità donnesca (2008), Tipi da non frequentare (2013). Ha curato con A. Cilento e S. Chemotti M’ama. Mamme, madri, matrigne oppure no (2008). Stefano Pittarello, giornalista professionista e cronista di Telepadova 7Gold, ha collaborato con diversi quotidiani («Il Sole24Ore», «Corriere dello Sport», «Il Gazzettino») ed emittenti straniere da corrispondente di H24 Tv Agency di Roma. Attivo nella comunicazione e sul web dal 1996, cura il blog www.driocasa.it.

 

#eventi

langenwangRaccontare una storia e contemporaneamente la Storia, quella con la esse maiuscola, attraverso un evento che ha toccato non soltanto i diretti protagonisti ma anche una comunità, anzi, la collettività tutta. Proseguono gli appuntamenti di “Dialoghi in Biblioteca”, il ciclo di incontri organizzato dalla biblioteca civica e dall’assessorato alla Cultura. Mercoledì 2 novembre alle 18 la sala Corgnali della sezione Moderna, in Riva Bartolini, ospiterà la presentazione del libro “Langenwang ovvero Il disastro della puntualità”, scritto da Annalisa Bruni e Stefano Pittarello. Dialogherà con gli autori il direttore della biblioteca Joppi, Romano Vecchiet.

Il filo narrativo percorre una storia fatta di tante piccole storie che si sono incontrate e intrecciate per saldarsi in modo inatteso, per sempre. Una storia di per sé forse poco interessante, che è diventata, suo malgrado, di risonanza internazionale. Gli ingredienti narrativi ci sono tutti: un viaggio in treno a Vienna, una storia d’amore (anzi due storie d’amore), un epilogo – un tragico incidente ferroviario – che romperà molti equilibri. E poi, o forse – meglio – prima, c’è il destino, che tocca molte vite, ne spezza alcune, cambia direzione ad altre. E ci sarà, alla fine, il tentativo di ricreare, nonostante tutto, un nuovo equilibrio.

Annalisa Bruni (www.annalisabruni.com) ha al suo attivo diverse pubblicazioni: Storie di libridine (2002, finalista al Premio Settembrini-Regione Veneto 2003), Altri squilibri (2005), Della felicità donnesca (2008), Tipi da non frequentare (2013). Ha curato con A. Cilento e S. Chemotti M’ama. Mamme, madri, matrigne oppure no (2008). Stefano Pittarello, giornalista professionista e cronista di Telepadova 7Gold, ha collaborato con diversi quotidiani («Il Sole24Ore», «Corriere dello Sport», «Il Gazzettino») ed emittenti straniere da corrispondente di H24 Tv Agency di Roma. Attivo nella comunicazione e sul web dal 1996, cura il blog www.driocasa.it.

 

#eventi

Powered by WPeMatico

facebook
529