Webcam

Palmanova: arrivati 30 profughi siriani nel centro accoglienza

PALMANOVA-IMMIGRATI-1
Una trentina di profughi siriani sono giunti la scorsa notte da Lampedusa in Friuli Venezia Giulia, dove sono stati portati al centro di prima accoglienza allestito dalla Croce Rossa accanto all’ospedale di Palmanova. Il centro è stato visitato stamani dal Prefetto di Udine, Delfina Provvidenza Raimondo, e dal comandante provinciale dei carabinieri Roberto Del Piano, assieme al sindaco, Francesco Martines. “L’organizzazione dell’accoglienza ha funzionato perfettamente e in tempi molto rapidi – commenta Martines – grazie a un sistema logistico e di assistenza ormai consolidato. Abbiamo potuto parlare con queste famiglie, tutte con bambini, che dopo i controlli effettuati dopo lo sbarco sulle coste italiane sono state sottoposte a ulteriori accertamenti e tra poche ore ripartiranno per altre destinazioni. I volontari della Croce Rossa stanno lavorando con grande professionalità, fianco a fianco con i sanitari del nosocomio palmarino e il clima che si respira è di serenità e fiducia. Le istituzioni non sono qui solo per prendere atto dell’efficacia del nostro sistema di emergenza e accoglienza, ma per avvicinare l’esperienza di queste persone alle nostre comunità e trasmettere conoscenza e rispetto. Mi auguro che i toni discriminatori apparsi in questi giorni che hanno preceduto questo arrivo, siano arginati da valori più nobili”, conclude.

PALMANOVA-IMMIGRATI-2

facebook
1.049