Bearzi

Pedofilia: adescò bimba a Cividale, condannato a 7 anni

pedofilia2
Adescò una bimba in visita con un gruppo di turisti tedeschi al Tempietto Longobardo di Cividale, la convinse a seguirla in un bagno pubblico e la costrinse a subire toccamenti nelle parti intime e a ricambiarli. Riccardo Dreosti, 65 anni di Torreano, è stato condannato oggi dal Tribunale di Udine a sette anni di reclusione per violenza sessuale su minore. L’episodio era avvenuto il 30 agosto 2012. L’uomo avrebbe approfittato di un momento in cui la piccola, all’epoca 6 anni, era rimasta nel porticato del chiostro insieme a una coetanea e al suo cagnolino, mentre il resto della comitiva era entrato nel museo del monastero. L’uomo riuscì a molestarla, ma la bambina era riuscita a fuggire e chiedere aiuto al padre. Era stata la polizia ad arrestarlo al termine delle indagini, pochi giorni dopo i fatti.

facebook
1.151