Bearzi

supercat
Il Main Stage ospiterá questa notte il primo dei tre omaggi che il Rototom Sunsplash ha preparato per celebrare il 70 anniversario della nascita di Bob Marley: Il chitarrista giamaicano Junior Marvin, integrante dei mitici Wailers, musicista che ha contribuito notevolmente nel processo di creazione artistica di Marley, tra il 1977 e il 1981, anno della scomparsa dell’artista reggae più conosciuto di tutti i tempi.

Oltracciò, gli amanti del reggae potranno vedere esibirsi dal vivo a Super Cat. Il referente della dancehall giamaicana degli anni 80 e 90 e influenza diretta di grandi artisti come Sean Paul o Damian Marley, irrompe per la prima volta nel Rototom Sunsplash e ritorna in Europa dopo più di venti anni di assenza. Lo scenario principale del festival gli darà il benvenuto a partire dall’1.00, anche se la sua figura sarà presente in altre aree, come nella Reggae University, dove parteciperà in una delle sessioni dedicate alla dancehall.

Lo scenario della dancehall riceverà un altro nome molto significativo per gli amanti del genere: Killamajaro. Dalla sua fondazione, nel 1969, questo sound è cresciuto fino a convertirsi in una delle principali forze della dancehall giamaicana. Nella fine degli anni 80 e 90 la leggenda s’incrementò grazie all’esercito di DJ’s che facevano parte della crew, tra quelli che distaccarono ci sono nomi come quello di Super Cat. Per celebrare la sua performance nel Main Stage, questa stessa notte, Killamajaro si esibirà con Ricky Trooper, il selector che negli anni 90 lo fece diventare uno dei sound imbattibili fino a quando decise di abbandonarlo e seguire individualmente sotto il nome di Sound Trooper. Cosicché questa notte sarà un’opportunità unica per gli amanti di questo genere.

Con Super Cat arriva al Sunsplash lo splendore e la bruciante energia della dancehall originale giamaicana degli anni ottanta e novanta. E’ nato a Kingston nel 1963 da madre giamaicana e padre indiano ed il suo mentore Early B lo ha per questo soprannominato Wild Apache prima che assumesse il suo più famoso nome d’arte. Dopo le prime registrazioni per producers come Winston Riley e Jah Thomas è entrato a far parte della crew del mitico Kilimanjaro Sound proprio insieme ad Early B prima che la sua carriera prendesse piede grazie ai due super-hits ‘Boops’ e ‘Cry fi de youth’.

Precorrendo i tempi è stato uno dei primi deejays giamaicani a firmare per una major, la Columbia, per cui ha realizzato nel 1992 il suo album capolavoro ‘Don Dada’. La sua sfida verbale con Ninjaman allo Sting del 1990 è stato uno dei clashes più entusiasmanti di tutta la storia della dancehall. Dopo un periodo di inattività è tornato alla grande in scena nel 2009 in uno storico show al Madison Square Garden di New York accanto a Barrington Levi e Buju Banton. Lo scorso anno è tornato al successo con grande autorevolezza con ‘Night Flight’ in combination con Shaggy e Maxi Priest.

Super Cat non si è mai esibito in Europa prima d’ora.

Il “top” della dancehall Irie Queen rivoluziona il Sunbeach
La spiaggia del Torreòn di Benicàssim da oggi si trasforma in un’estensione del Rototom Sunsplash, con le sessioni dei dj e con i corsi gratuiti di ballo giamaicano e di danza africana, inaugurati questo mezzogiorno da personaggi abituali del festival, i fratelli senegalesi Hermanos Thioune. La ballerina Irie Queen andrà in scena questo pomeriggio alle 17.30, con una sessione di dancehall nella quale avvicinerà il pubblico di Benicàssim alla essenza di questo stile. Un’occasione unica per vedere in diretto una figura del genere, alla quale senza dubbio gli piovono riconoscimenti: la madrilegna che ha portato la Spagna per la prima volta al Top 5 della International Dancehall Queen Contest, celebrato in Jamaica questo mese. Irie Queen è oltretutto una delle ballerine residenti della DanceHall che preformeranno questa notte, insieme agli alunni della scuola di dancehall che Queen ha in Madrid, nella pausa tra il concerto di Popcaan e Super Cat. La Sunbeach traslocherà nella spiaggia di Heliópolis i giorni 17,18,21 e 22.

facebook
663