Ruba portafogli a personale Gervsutta Udine, arrestato

carabinieri udine
Si finge parente in visita a un paziente in riabilitazione al Gervasutta, si intrufola in un locale infermeria, ruba due portafogli del personale, conservati all’interno delle borse riposte negli armadietti, e quando un dipendente gli chiede cosa stesse facendo, lo spintona e scappa. Un udinese di 47 anni, senza fissa dimora, è stato arrestato ieri mattina dalla Polizia con l’accusa di rapina impropria. Erano circa le 8.30 quando è scattato l’allarme. Nonostante lo spintone, il dipendente e altre persone presenti in quel momento nella struttura sono riuscite a inseguire e bloccare il ladro che cercava di guadagnare l’uscita, in attesa dell’arrivo di una pattuglia della Squadra Volante, che lo ha arrestato.

452