rubyrubacuorilibro

Dovrebbe uscire nelle librerie un autobiografia di Ruby Rubacuori con un volume dal titolo ‘I miei primi 18 anni’: in quel caso, verrebbe pubblicato dal gruppo Are Communication srl di San Marino. I responsabili della casa editrice cercano di non rendere ancora il tutto ufficiale, prima dell’annuncio che potrebbe avvenire proprio questo sabato, in una serata organizzata in un locale a Rimini:

“Ne stiamo parlando proprio in queste ore con la diretta interessata, manca ancora l’ufficialità: in ogni caso, il testo si pone l’obiettivo di ripercorrere tutta la vita della ragazza, serate di Arcore comprese”

“E’ vero che gli insulti, pesantissimi, nei confronti di Ruby potevano essere in qualche modo prevedibili, ma è altrimenti vero che le chiamate a favore della serata sono state quasi di pari quantità. I parroci che invitano a non andare in… Paradiso! Per noi avrà l’esatto effetto contrario: anche chi magari non avrebbe voluto, ora forse sarà più attratto verso l’evento”

L’indignazione lascia spazio però al senso degli affari. Scandalizzarsi? Perchè farlo se si può guadagnare o ottenere un profitto? Ecco così che nasce il pacchetto “Bunga bunga promotion“: un albergatore ha proposto l’ingresso del biglietto nel locale e il soggiorno nel suo albergo ad un prezzo speciale all inclusive. Unica richiesta: per usufruire è necessario ammettere di essere in città per vedere Ruby Rubacuori.

Fonte: Corriere

facebook
867