Bearzi

Salotto Musicale Fvg: sabato 24 ottobre a Fagagna

Il Salotto Musicale Fvg pronto a dare vita a una nuova, speciale stagione di concerti

Al via sabato 24 ottobre alle 21 a Palazzo Pico: la prima è una felice collaborazione con il festival Contemporanea 2020, che proprio nella prima salottiera culminerà al termine del mese di eventi

Il Salotto Musicale Fvg è pronto a ripartire e a coinvolgere i suoi ospiti nella scoperta di musica insolita e arte partecipata. Il progetto, esperienza originalissima nella scena regionale, riprende gli eventi in un modo speciale, in quest’anno così complesso. La prima del Salotto Musicale sarà infatti una sorta di felice crocevia tra eventi: sarà infatti il concerto conclusivo di un altro cartellone di musica nuova, “Contemporanea 2020”, con cui il Salotto collabora quest’anno e che sviluppa i suoi appuntamenti in tutto il mese di ottobre, per andare a culminare proprio nella data salottiera di sabato 24, che si terrà come sempre a Fagagna, alle ore 21, ma per l’occasione nella Sala Grande di Palazzo Pico (via del Tabacco 1). 

E sarà un’apertura in grande, in tanti sensi. Sarà innanzitutto un concerto per uno strumento unico, “Solo per batteria preparata”, con il percussionista e performer Roberto Dani. Il suo lavoro è unico nel panorama musicale. «Partendo giovanissimo con una carriera internazionale in ambito jazzistico – spiegano gli organizzatori –, si sposta poi sul terreno della sperimentazione sonora e costruisce uno strumento che lo possa accompagnare, la batteria preparata. I suoi “Solo” sono sospesi tra composizione e improvvisazione, performance ed esecuzione, silenzio e musica. Un mondo dove gesto, pensiero e suono vibrano assieme, con grande intensità».

Per festeggiare il piacere di ritrovarsi assieme, di nuovo dal vivo, l’ingresso al concerto sarà libero. Sarà però necessario prenotarsi, visto il numero limitato di posti e per le normative relative all’emergenza sanitaria. Ci si potrà prenotare facilmente tramite il nuovo sito, anch’esso alla sua “prima” dopo il restyling, all’indirizzo www.salottomusicalefvg.it. Le prenotazioni si potranno far pervenire anche via mail o telefono, scrivendo a [email protected] o telefonando al 340.3424327.

«Siamo convinti che anche nelle situazioni più difficili – e per realtà culturali che si autosostengono, come la nostra, quella in corso lo è sicuramente – ci sia sempre un margine di opportunità», aggiungono gli organizzatori, l’associazione CoroPOPMagico, che realizza i suoi eventi con il patrocinio del Comune di Fagagna e con il sostegno di Tonutti Tecniche Grafiche. Il Salotto Musicale è reso possibile dalla volontà di tutti i soci e, da alcuni mesi, è aperto alla partecipazione di chi vuole contribuire. È attiva infatti la campagna di crowdfunding sulla piattaforma gofundme.com (basta cercare Salotto Musicale FVG), campagna che peraltro ha permesso l’avvio delle prime date di questa nuova stagione.


Il Salotto Musicale proseguirà poi sabato 28 novembre 2020, con una doppia replica, alle 18 e alle 21: in base alle normative vigenti, il Salotto raddoppia per poter continuare ad accogliere tutti i partecipanti. Si torna nella classica sede di Villa Aurora, in via Diaz 47, a Fagagna. Agnese Toniutti, al pianoforte e timbre piano, sarà l’interprete di “Only 76 (women composers)”. Alla musica si accompagnerà, come di consueto, un’opera d’arte selezionata dalla Libreria Martincigh di Udine. Sì perché, grazie alla collaborazione con Cristina Burelli, titolare della libreria e studiosa d’arte contemporanea, si presenta ogni volta un artista di arte visiva, videoarte e danza, che espone un’opera unica appositamente per il Salotto, spesso in interazione con l’esecuzione musicale. Il lavoro scelto per il 28 novembre sarà dell’artista Marilisa Cosello. Per questo secondo appuntamento, riservato ai soci dell’associazione, saranno necessarie prenotazione e tesseramento. Info sul sito e sulla pagina Facebook del Salotto musicale Fvg.

facebook
1.171