Webcam

san valentino cuore

A San Valentino il rischio delusione è dietro l’angolo. Ecco qualche idea per tutte le tasche che farà in modo di farti festeggiare come si deve la festa degli innamorati.

Centro benessere
I pacchetti per spa e terme, meglio ancora se abbinate a massaggi o trattamento corpo, sono una soluzione di coppia rilassante e carina per l’occasione. Puoi trovare in questo periodo dei cofanetti organizzati appositamente per San Valentino. E in questo modo il regalo te la fai pure tu.

Nuove cose da imparare
Ogni volta ti fa una testa tanta chiedendoti di portarla a ballare? È un’appassionata di fotografia tanto che non smette di scattarsi e scattarvi selfie? Acquista un corso adatto ai suoi gusti et voilà, l’abbraccio di gioia è garantito.

Tappezza la sua stanza di palloncini
Studia l’ora in cui lei ritorna a casa, magari mettendoti d’accordo con i genitori o con eventuali fratelli e/o sorelle e cospargi la sua camera di palloncini a forma di cuore. Rimarrà a bocca aperta.

Tazze e oggetti con le vostre foto
Ti basterà avere una chiavetta usb con le vostre foto migliori (stai attento alla qualità delle immagini, non scaricarle da Facebook per esempio) e andare da un fotografo. La scelta per l’oggetto su cui fare la stampa è ampia: dalle tazze ai cuscini fino ai tappetini del mouse.

Dolcetti
Se ama dei dolcetti particolari (per esempio i coloratissimi macarons sono un’idea sfiziosa e alla moda) compraglieli e fai una bella composizione a tema. Per esempio una scatola a forma di cuore.
#5 Un week end per due
Come la spa, anche questo è un regalo per due. Anzi meglio ancora, visto che la meta la scegli tu. Fai solo attenzione che sia romantica almeno un po’.

Cena a sorpresa
Dille che non hai intenzione di organizzare nulla per San Valentino e che vi vedrete solo per un saluto. In realtà portala a casa, dove avrai cucinato una cena romantica e studiata nei minimi dettagli. Ricorda le candele!

Abbonamento alla rivista preferita
Se ama una rivista in particolare allora acquista l’abbonamento annuale. Scegli se farlo digitale (per esempio se ha un tablet è perfetto) o cartaceo, in modo da riceverlo a casa a ogni numero.

Collana dvd
E’ un’appassionata di serie tv o di una trilogia particolare? Bene. Allora puoi rimediare comprando, in base ai suoi gusti, la sua serie o i film originali.

Rose rosse
I fiori sono un intramontabile evergreen. Un bel mazzo di rose, accompagnato magari da un altro regalino (prendi spunto dai precedenti) è sempre apprezzato e non passerà mai di moda.

COSA FARE DOVE ANDARE A SAN VALENTINO – ITALIA

Torino. Una ‘maratona’ di 20 secoli d’amore. È quella che propongono i Musei Reali di Torino che per San Valentino hanno ideato l’iniziativa ‘2 cuori 1 biglietto’, la possibilità di accedere a tutto il percorso espositivo con un solo ticket se ci si presenta in due. Filo conduttore delle visite guidate, con prenotazione obbligatoria, ovviamente l’amore declinato nei modi più diversi. Si parte alle 10 a Palazzo Reale con l’amore mitologico raccontato attraverso gli arazzi che narrano la sfortunata vicenda di Enea e Didone, per passare, un’ora più tardi a ripercorrere i ‘Trionfi d’amore’ alla Galleria Sabauda con alcuni dipinti dedicati a celebri fiabe d’amore. All’Armeria Reale si scopre invece l’amore attraverso particolari doni di nozze mentre nel pomeriggio al Museo di Antichità sarà il tema dell’amore oltre la vita a portare i visitatori alla scoperta di storie e opere come quella di Orfeo e Euridice. La ‘maratona’ si conclude a Palazzo Reale con gli amori regali dei Savoia.

Milano. Quest’anno San Valentino si potrà festeggiare sulle guglie del Duomo di Milano. Per l’occasione la Veneranda Fabbrica ha infatti ideato alcuni pacchetti, che includono anche visite guidate romantiche sulle guglie. Chi farà una donazione di almeno sessanta euro per il restauro della cattedrale, riceverà un attestato che si potrà personalizzare con il nome della persona a cui si intende farne dono e due biglietti per salire in ascensore sulle guglie, validi dal 13 febbraio fino al 26 marzo. Chi invece farà una donazione di almeno 80 euro oltre all’attestato riceverà anche una breccia di marmo di Candoglia, lo stesso con cui è costruito il Duomo, e due biglietti per partecipare a una visita guidata. Due gli itinerari. Uno disponibile il 13 febbraio dedicato al ‘Duomo, una storia d’amore’ e uno disponibile ogni sabato dal 13 febbraio al 26 marzo sui ‘Tramonti sulle guglie’. Domenica alle 15 è poi previsto un appuntamento dedicato ai ragazzi, una visita guidata al Grande Museo del Duomo dal titolo ‘Di dame, di DUOMO e di amori…io canto’. Chi poi, vorrà postare a San Valentino foto sulla pagina Facebook o Twitter della campagna di raccolta fondi del Duomo con gli hashtag #sanvalentino2016 e #traleguglie.

Verona. S.Valentino è alle porte e la città dell’Amore, Verona, si prepara a celebrarlo con due eventi legati al ‘cuore’ stesso del mito, quello di Romeo e Giulietta. Sabato, infatti, verranno premiate le tre più belle lettere spedite a ‘Giulietta’ e domenica tutta la cittadinanza sarà invitata a riscrivere a mano, simbolicamente, l’opera completa di Shakespeare, una o due righe a testa. “Il manoscritto autografo di Romeo e Giulietta di Shakespeare non è mai stato ritrovato – spiega Giovanna Tamassia, presidente del Club di Giulietta – Per questa ragione noi, con il Comune di Verona e la Biblioteca Civica, il patrocinio dell’Unesco e della Provincia di Verona, e grazie al progetto di Luca Brunoro, abbiamo pensato a un evento unico per celebrare il 400/mo anniversario della scomparsa dello scrittore: la copiatura a mano dell’intero testo di Romeo e Giulietta che sarà realizzato, come ai tempi di Shakespeare, a penna e calamaio”. Gli eventi sono coordinati dall’associazione, che cura i rapporti tra la figura di Giulietta, simbolo della città, e decine di migliaia di appassionati in tutto il mondo “che tra lettere, biglietti messaggi sul web ci inviano circa 50 mila comunicazioni all’anno – spiega Tamassia – E’ un fenomeno unico al mondo che fa di Verona la città dell’amore e di Giulietta la depositaria di speranze, sentimenti e sogni che accomunano persone di ogni provenienza”. I volontari, alcuni perfino in arrivo dall’estero per brevi periodi di ‘stage’, leggono pazientemente, catalogano, e rispondono a tutti quelli che hanno indicato un mittente con consigli d’amore, incoraggiamenti, anche solo con la vicinanza ai drammi o ai sospiri di tanti che si rivolgono a lei, Giulietta, l’icona assoluta dell’Amore.

Firenze. Una festa per celebrare San Valentino in uno dei luoghi più romantici della città e inaugurare ufficialmente la sua pedonalizzazione: l’appuntamento per le coppie di innamorati è domenica alle 15 al piazzale Michelangelo, dove si terrà l’evento ‘#Bacio al Piazzale. Se ami Firenze vieni a darle un bacio’, nato da un’idea del sindaco Dario Nardella e organizzato dal Comune e dall’associazione culturale Pop Up, con la partecipazione di Baci Perugina in qualità di main sponsor. L’iniziativa ruoterà intorno al bacio in contemporanea di tutte le coppie presenti sulla terrazza panoramica che si affaccia sulla città. Sono invitate le coppie fiorentine e non e per l’occasione il sindaco Nardella ha invitato personalmente gli sposi che quest’anno festeggiano 10, 25 e 50 anni di matrimonio. Inoltre, le coppie che quest’anno festeggeranno le nozze d’oro, la mattina di domenica sono state invitate al Teatro dell’Opera.

facebook
1.692