Bearzi

Sassuolo – Udinese 1-2. Toto’&Luis portano i 3 punti – le PAGELLE e la sintesi VIDEO

Per la trasferta di Sassuolo, dopo 4 sconfitte consecutive lontane dal Friuli, Guidolin sceglie Brkic, Naldo, Danilo, Domizzi; Basta, Allan, Lazzari, Gabriel Silva; Pereyra, Muriel, Di Natale. Rientro quindi per portiere serbo e per Domizzi. Udinese in vantaggio con un rigore accordato per fallo su Basta che Di Natale trasforma. Ilpareggio e’ immediato con Zaza che beffa un goffo Naldo su un lancio lunghissimo. Il raddoppio arriva su una bella percussione di Pereyra che serve Muriel che insacca dal limite dell’area. Brkic salvz ripetutamentz l’Udinese in vantaggio di un uomo

 

 

 

BRKIC 8 ottima uscita di piede, sul gol la palla gli passa fra le gambe. Incertezza anche nella ripresa su un cross basso in area piccola. Ottimo intervento al 70° che salva il risultato su Zaza. Salva sulla punizione di Floro all’88° e ancora al 93° su Marrone
NALDO 5 horror sul gol di Zaza. Poi va in confusione. Recupera nel secondo tempo sfiorando il gol del 1-3.
DANILO 6 tente di dirigere la squadra dalle retrovie. Amministra la difesa con ordine
DOMIZZI 6,5 azzoppa Schelotto ed e’ sempre pronto e puntuale. Nella ripresa si spinge piu’ avanti ma con poca precisione
BASTA 6,5 spinge con costanza anche se non con grande ordine. Si procura il rigore e salva la baracca su una palla insidiosa in area
dal 83° HEURTAUX sv entra per il claudicante Basta
ALLAN 5,5 fuori ritmo e forse un po’ troppo basso
LAZZARI 5,5 fra i piu’ positivi nell’atteggiamento per la precisione ripassiamo la prossima partita
dal 65° PINZI 6 chiamato a fare legna, si becca una ammonizione troppo severa.
GABRIEL SILVA 5,5 si vede poco in percussione offensiva
PEREYRA 6,5 qualche buona percussione ma non trova il tempo giusto per duettare coi compagni. Sulla migliore delle sue sfuriate arriva il raddoppio
MURIEL 5,5 primo tempo horror.Comincia male anche la ripresa ma trova il gol del raddoppio
dal 70° BADU 6 entra per far filtro ma il Sassuolo fa troppa fatica. Gestisce malissimo un contropiede al 89°
DI NATALE 6 talvolta scende dall’alto per far ragionare la squadra. Trasforma il rigore del vantaggio per il 180° gol.

facebook
430