Telegram

SIGNUM SAXOPHON QUARTET in concerto martedì 8 giugno con il CORO FVG nella Chiesa di San Francesco a Udine

Fondato a Colonia in Germania nel 2006, traendo ispirazione dai Quartetti Ébène e Artemis e da Gabor Takács-Nágy, il Signum Saxophone Quartet è uno dei nomi più affascinanti e importanti della scena musicale contemporanea e sarà il grande protagonista del concerto conclusivo di “Vent’anni di Voci”, la straordinaria rassegna organizzata dalla Fondazione Bon in collaborazione con l’Ert Fvg per celebrare il ventennale del Coro del Friuli Venezia Giulia, uno dei più autorevoli e affermati gruppi musicali italiani che porta il nome e i valori del proprio territorio sui palcoscenici di tutto il mondo.

Dopo i vari premi internazionali conquistati negli ultimi anni (Rising Stars Award e il Best Ensemble al Festival Mecklenburg Vorpommern), dopo aver entusiasmato le platee di alcuni dei più importanti teatri del mondo (Carnegie Hall a New York, Barbican a Londra, Konzerthaus a Vienna, Concertgebouw ad Amsterdam, etc.) e dopo aver pubblicato il nuovo disco “Echoes” per la Deutsche Grammophon, martedì 8 giugno sul palco della Chiesa di San Francesco a Udine (inizio concerto ore 20:00, biglietti ancora in vendita su online su www.2tickets.it e su www.fondazionebon.com) il Signum Saxophone Quartet si esibirà assieme al Coro del Friuli Venezia Giulia, diretti dal M° Cristiano Dell’Oste, proponendo arrangiamenti innovativi del Concerto italiano di Johann Sebastian Bach, dell’Amao Omi di Giya Kancheli e della Symphonic Dances di Leonard Bernstein da West Side Story.

Talento, passione, dedizione, costanza e sacrificio: in sintesi amore per la musica. Sono questi gli elementi che hanno permesso al Coro del Friuli del Venezia Giulia di raggiungere dei risultati davvero eccezionali (si sono esibiti per due Papi, sono stati diretti dai più grandi direttori e collaborano attivamente con il M° Riccardo Muti, hanno cantato con Andrea Bocelli e tante altre star mondiali) che sono stati celebrati con una serie di quattro strepitosi concerti.

La rassegna “Vent’Anni di voci” è organizzata dalla Fondazione Bon, il Coro del Fvg e l’ERT FVG, con la collaborazione della Regione Friuli Venezia Giulia, del Ministero della Cultura, dei comune di Udine e Tavagnacco e con il supporto dei partner Aiam, Unipol Sai, Gruppo Friuli Assicurazioni e Crédit Agricole Friuladria.

PROGRAMMA “VENT’ANNI DI VOCI”:

Martedì 18 maggio | ore 20:00 | Coro Fvg con Maurizio Baglini e Filippo Maria Bressan – biglietto € 15,00

Martedì 25 maggio | ore 20:00 | Coro Fvg con Mario Brunello – biglietto € 15,00

Martedì 1 giugno | ore 20:00 | Coro Fvg con Ton Koopman e Tini Mathot – biglietto € 20,00

Martedì 8 giugno | ore 20:00 | Coro Fvg con Signum Saxophone Quartet – biglietto € 15,00

facebook
430