Subsonica in concerto venerdì 27 agosto a Lignano Sabbiadoro

Sul palco della rassegna “Nottinarena” a Lignano Sabbiadoro arriva la potenza dei Subsonica, uno dei gruppi più importanti della musica italiana: all’Arena Alpe Adria venerdì 27 agosto (apertura porte ore 19:00, inizio concerto ore 21:00) la band torinese proporrà un concerto che guarda alle origini, per festeggiare i 25 anni di carriera, con delle sfumature e dei suoni unici pensati appositamente per il tour estivo con i posti a sedere.

La band, influenzata dai linguaggi musicali più sperimentali, ha rivoluzionato la scena musicale nazionale e ha creato un sound molto riconoscibile, coniugando suoni elettronici, incisività melodica tipicamente italiana e grande energia sul palco: i Subsonica sono, infatti, unanimemente apprezzati per la potenza e l’energia del loro live.

Questo speciale tour estivo che sta riempiendo tutte le arene estive italiane è un modo per festeggiare i 25 anni di carriera e per rendere omaggio al loro disco omonimo uscito nel 1997, pietra miliare della musica italiana, riferimento per i musicisti delle generazioni successive e anticipatore di sonorità e di quella che oggi chiamiamo scena “urban”. La prima parte del concerto sarà dedicata interamente a quell’album: in scaletta non mancheranno brani come “Come se”, “Funk Star”, “Cose che non ho”, “Istantanee”, “Giungla nord”.

Sarà un vero e proprio viaggio nella carriera di un gruppo che dal vivo ha davvero pochi rivali in Italia perché ha saputo innovare, anticipare i suoni e mischiare i generi musicali, scrivendo brani che hanno conquistato diverse generazioni di pubblico. Per l’atteso concerto all’Arena Alpe Adria a Lignano sono ancora disponibili solamente 100 biglietti che sono acquistabili online su www.ticketone.it o nei punti vendita autorizzati Ticketone.

L’Arena Alpe Adria è una location Covid free, dove si può assistere agli spettacoli in massima tranquillità, dove è garantito il rispetto di tutte le normative vigenti in termini di distanziamento, controllo della temperatura corporea, gestione dei flussi delle persone in entrata e in uscita, sanificazione delle aree, etc.

Da venerdì 6 agosto, secondo la normativa vigente, per assistere agli spettacoli dal vivo ci sarà l’obbligo di presentare all’ingresso la certificazione verde (Green pass) che attesti la somministrazione di entrambe le dosi del vaccino o della prima dose avvenuta da 15 giorni oppure la guarigione da Sars-Cov-2 e il conseguente termine dell’isolamento oppure l’esito negativo di un test molecolare o antigenico rapido al virus Sars-Cov-2 (valido per 48h da quando è stato effettuato).

495