Talmassons: maggior sicurezza alla popolazione

talmassons
Un progetto garantirà un maggiore controllo del territorio di Talmassons. Approvato un bonus aggiuntivo di 75 ore per la Polizia municipale per garantire una maggiore sicurezza alla popolazione intensificando il controllo del territorio, specie nelle ore serali. È l’obiettivo che la giunta guidata dal sindaco Piero Mauro Zanin ha inteso perseguire con l’approvazione di un progetto che permetterà di avere a disposizione per più tempo gli agenti di polizia municipale. «Il Comune di Talmassons – spiega Zanin – dispone di due Vigili urbani, che operano nell’ambito della convenzione attivata con i comuni di Castions di Strada e Mortegliano. Con l’attuale orario di servizio però, gli agenti non possono essere presenti né alle varie manifestazioni organizzate nei giorni festivi, né la sera oltre le 18 per controllare il territorio. Per questo, in accordo con il tenente della Polizia municipale Piergiuseppe Gallo – ha aggiunto il sindaco di Talmassons – abbiamo messo a punto un progetto obiettivo che garantirà, da qui alla fine dell’anno, un bonus da circa 75 ore per servizi aggiuntivi».
Zanin ha intenzione di utilizzare questa disponibilità della Polizia municipale per intensificare i pattugliamenti nel suo comune, anche per prevenire quegli spiacevoli episodi di vandalismo verificatisi nell’ultimo periodo. «Il tema della sicurezza – ha precisato Zanin – ci sta molto a cuore, visto è stato una delle priorità che i nostri cittadini ci hanno segnalato in campagna elettorale. Non a caso, oltre all’aumento del controllo del territorio, tra breve – ha concluso – sarà potenziata la videosorveglianza con l’installazione di sei telecamere e saranno create squadre di volontari per la sicurezza».

Lascia un commento

458