Bearzi

TERREMOTO: TENDOPOLI FVG OSPITERA' STANOTTE ANCHE ALTRI SOCCORRITORI

Trieste, 25 ago – La tendopoli allestita dalla Protezione
civile del Friuli Venezia Giulia nella periferia di Amatrice (Ri)
ospiterà, oltre ad abitanti della località reatina rimasti senza
casa, anche soccorritori di altre Regioni e Province, tra le
quali l’Emilia Romagna e Bolzano, e della Croce Rossa Italiana.

Nella struttura, che si compone di 50 moduli – entità richiesta
dal coordinamento centrale dei soccorsi – saranno distribuiti già
stasera fino a 250 pasti a base di minestrone, a cura degli
uomini del soccorso alpino.

Nel pomeriggio lo staff del Friuli Venezia Giulia guidato dal
direttore della Protezione civile regionale Luciano Sulli ha
condotto un sopralluogo in elicottero, “dal quale – ha detto
Sulli – è emerso che ancora tantissime frazioni di Amatrice
presentano gravi disagi nei collegamenti e sono raggiungibili con
difficoltà per gli esiti devastanti del sisma”. La scossa odierna
delle 14.36, ha aggiunto, “è stata avvertita in maniera molto
forte anche da noi che pure stiamo operando ad altezza del
suolo”.

La tendopoli in fase di completamento sorge a un chilometro e
mezzo circa da Amatrice nei pressi del villaggio agrituristico
“Lo Scoiattolo”. La Protezione civile del Friuli Venezia Giulia
schiera nella cittadina terremotata 112 persone, tra staff,
volontari e alpini. L’avvicendamento sul campo è previsto dopo
una settimana/dieci giorni.
ARC/PPH/ppd

Powered by WPeMatico

facebook
408