Bearzi

Terza Corsia: inaugurato il casello di Meolo; Tondo, governo assente e sordo alle richieste

’17 ottobre 2012 – ‘La mancanza di un Ministro o di un sottosegretario dimostra come con questo Governo non ci sia interlocuzione. Cosi’ Renzo Tondo, presidente del Friuli Venezia Giulia che insieme a Luca Zaia, presidente del Veneto, al Commissario per l’emergenza in A4 Riccardo Riccardi e all’assessore veneto ai trasporti Renato Chisso, ha inaugurato oggi il nuovo casello di Melo Roncade. ”E questo – dice Tondo – nonostante il Friuli Venezia Giulia e il Veneto abbiano espresso, in piu’ occasioni, la loro capacita’ di amministrare e di portare a compimento opere importanti. Un’insensibilita’ che non comprendiamo anche perche’ il nostro lavoro, che punta a far ripartire il Nord Est, e’ un lavoro di cui beneficera’ tutto il Paese”. Una cerimonia sobria, tutta incentrata sulla riconoscenza verso le maestranze, i tecnici e i progettisti che hanno lavorato per portare a compimento – con sei mesi di anticipo rispetto al programma – il primo grande intervento fra quelli compresi nella realizzazione della terza corsia della A4. A far gli onori di casa il presidente di Autovie Venete Emilio Terpin che ha ricordato come si tratti di un’infrastruttura al servizio del turismo, visto che di fatto e’ la porta verso le spiagge del Veneto. Il Commissario straordinario per la terza corsia Riccardo Riccardi, ha ringraziato non solo chi materialmente ha costruito l’infrastruttura ma ricordato anche ”chi ha perso la vita e chi sta ancora lottando per salvarla” ma pure tutti i cittadini che bene o male si trovano a sopportare inevitabili disagi, i sindaci, con i quali il dialogo e’ sempre stato franco e aperto, la Corte dei Conti ”che ha certificato il nostro lavoro adattandosi ai tempi strettissimi a fronte di un carico di lavoro notevole”.

facebook

Lascia un commento

1.062