Bearzi

Tondo: “Berlusconi prenda atto che la maggioranza non c’è”

tondo1Udine 7 novembre 2011 – ”In queste ore stiamo assistendo all’evolversi delle informazioni che ci provengono da Roma rispetto al destino del governo del Paese. Credo sia compito di chi come me rappresenta le istituzioni avere la consapevolezza che cosi’ non si puo’ andare avanti e credo anche che Berlusconi dovrebbe prendere atto che la maggioranza che non c’e”’. Lo ha detto il presidente della Regione Fvg Renzo Tondo in apertura del suo discorso in occasione della 58/ma cerimonia delle premiazioni del Lavoro della Camera commercio di Udine. Tondo ha poi aggiunto che “l’opposizione deve passare ad una fase costituente in cui è necessario indicare con precisione e concretezza cosa fare”. C’é necessità, secondo Tondo, che il Paese trovi quella coesione sociale “che è stata fondamentale in questa regione ai tempi della ricostruzione”.

facebook

Lascia un commento

358