Trieste: cane antidroga scopre 13 kg di hascisc nella macchina di un albanese

droga hascisc – foto archivio – Oltre 13 kg di hashish, per un valore di 150.000 euro, sono stati scoperti da un cane antidroga della Guardia di Finanza nel doppiofondo di un’auto sbarcata nel porto di Trieste proveniente dalla Grecia. L’autista – il cittadino albanese K.L., di 26 anni – è stato arrestato.
La droga era nascosta in un vano dietro il sedile posteriore dell’auto, chiuso con un portello comandato elettricamente. Il giovane ha tentato di sviare gli accertamenti dei militari sostenendo che era giunto in Italia per sottoporsi a visite mediche nello studio di uno specialista che – hanno accertato le Fiamme Gialle – non esiste.

631