Bearzi

Il campo volo di Borgo Grotta Gigante nel Comune di Sgonico, alle porte di Trieste, sta per trasformarsi nuovamente nell’irresistibile arena di “GU?A SUL CARSO”, il più importante festival per gli appassionati di musica ed enogastronomica balcanica in Italia, diventato ormai un apprezzatissimo e riconoscibilissimo punto di riferimento anche a livello internazionale.
Dopo lo straordinario successo ottenuto lo scorso anno con, con ben 8.500 biglietti venduti solo per il concerto di Goran Bregovic, prende il via domani venerdì 13 luglio la nuova edizione del festival, organizzato dall’Associazione Culturale Altramusica con il patrocinio del Comune di Sgonico e il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia, che richiamerà nuovamente migliaia di persone ad applaudire vere e proprie icone della musica balcanica con le sue curiose e interessanti contaminazioni.
La crescente popolarità di “GU?A SUL CARSO” e la sua assoluta peculiarità sono stati confermati con commenti entusiastici anche da parte dei media d’oltreconfine che lo hanno definito come un’esperienza unica in un luogo dove i confini si annullano lasciando spazio allo spirito autentico e a un mosaico di espressioni musicali dei paesi dell’ex Yugoslavia. Più in generale, il festival si fonda sulla cultura propria dell’area balcanica per estendersi a est , riportando idealmente Trieste al suo carattere di porta tra l’Occidente e l’Oriente, stilisticamente abbracciando generi che dalle radici folk portano fino a più attuali sviluppi rock e disco.

Sarà così anche quest’anno, quando l’apertura prevista domani venerdì 13 luglio verrà affidata alle multietniche stelle gipsy punk dei GOGOL BORDELLO, seguiti sabato sera dal virtuosismo eccezionale di BOBAN e MARKO MARKOVIC con la loro orchestra e domenica 15 luglio da una grandissima ambasciatrice della tradizione rom come la “Regina” ESMA REDZEPOVA.

Reduci dal successo delle prime date della nuova tournee europea, partita a fine giugno, i GOGOL BORDELLO sono pronti a intrattenere, anche a Borgo Grotta Gigante, i numerosissimi spettatori che accoreranno desiderosi di sperimentare la carica e l’energia che la band è in grado di sprigionare durante i propri live.
Il concerto, realizzato in collaborazione con Azalea Promotion, è senza ombra di dubbio uno degli eventi di punta dell’estate nel Nordest Italia. La carica degli spettacoli dei GOGOL BORDELLO ha conquistato il mondo, attirando addirittura l’attenzione di Madonna, che ha invitato dapprima il cantante del gruppo, Eugene Hütz, a entrare nel cast del suo film Filth And Wisdom e poi si è esibita in concerto con la partecipazione di questi musicisti dalla carica irresistibile.
L’attesa imprevedibile e adrenalinica performance dei GOGOL BORDELLO verrà introdotta, dalle ore 29:00, nel più autentico spirito balcanico dall’esibizione del gruppo di ottoni serbo Orkestar Elvis Bajramovic e dalle eclettiche Balkan Beat-I.

I biglietti (ingresso unico 20 euro) per questo imperdibile evento sono ancora disponibili nei punti vendita autorizzati Azalea Promotion, Ticketone e dalle ore 18:00 si potranno acquistare alle casse di Borgo Grotta Gigante.

facebook

Lascia un commento

498