Trieste vuole ospitare l’Eurovision Song Contest 2022

17 le città italiane che hanno presentato la propria candidatura a ospitare l’Eurovision Song Contest 2022 che si svolgerà nel mese di maggio grazie alla vittoria dei Maneskin
Hanno risposto con la loro disponibilità le città di Bologna, Genova, Firenze, Milano, Roma, Torino, Trieste, tra i capoluoghi di provincia invece Alessandria, Matera, Pesaro, Rimini, Viterbo. Candidati anche i comuni di Acireale (Catania), Bertinoro di Romagna (Forlì – Cesena), Jesolo (Venezia), Palazzolo Acreide (Siracusa), Sanremo (Imperia).

L’Eurovision Song Contest manca da 31 anni dall’Italia: nel 1965 fu ospitato a Napoli, mentre nel 1991 approdò a Roma

Tutte le città che hanno presentato la candidatura riceveranno un documento più dettagliato con i requisiti necessari per partecipare all’Esc 2022 e la scelta sarà fatta dalla Rai – in coordinamento con European Broadcasting Union – entro la fine di agosto.

facebook
668