Bearzi

Udine: a Montenars andar per roccoli alla scoperta di natura e sapori – 19 giu 2016

csm_Isola-Bulons_03_f211fa6259

 

 

La Pro Montenars vi invita, dall’alba al tramonto, a percorrere l’itinerario naturalistico ed enogastronomico dei roccoli. Andar per Roccoli è oramai diventato un classico appuntamento che anticipa l’estate. Vivrete un’esperienza indimenticabile immersi in un ambiente unico e incontaminato. Sentieri alla portata di tutti vi condurranno ai Roccoli attraverso boschi meravigliosi, con panorami incantevoli sulle Prealpi Giulie. Una rara occasione per ascoltare le voci del bosco lontano dai frastuoni. In ogni Roccolo si potranno gustare piatti tipici quali cinghiale, goulash, griglia, frico, formaggio, salame, polenta e dolci, accompagnati da un buon bicchiere di vino

 

  • Roccolo di “Manganel” distanza a piedi dalla strada: Frico di patate e friabile, salame, formaggio e dolci
  • Roccolo di “Spisso” distanza a piedi dalla strada: 15 minuti – Cinghiale, frico di patate e friabile, salame, formaggio e dolci
  • Roccolo del “Puestin” in strada  Goulash, frico di patate e friabile, salame, formaggio e dolci
  • Roccolo di “Pre Checo” distanza a piedi dalla strada: 15 minuti  Griglia (salsiccia e braciola), frico di patate e friabile, salame, formaggio e dolci

Visita guidata ai Roccoli di Montenars, a cura dell’Ecomuseo delle Acque. Ritrovo ore 10,00 presso il Roccolo del “Puestin”. Alle ore 16,00 presso il Roccolo di “Pre Checo” l’Ecomuseo delle Acque presenta lo spettacolo: “…e improvvisamente gli uccelli cominciavano a cantare”. Lettura scenica con Caterina Comingio e Katiuscia Bonato, per la regia di Vincenzo Muriano.

facebook
1.041