Udine: al Teatro Bon la pianista Chistiakova – 15 nov 2015

15 novembre classica Chistiakova ridDopo i due tutti esauriti prosegue la stagione Classica della Fondazione Bon, sostenuta oltre che dalla Regione Fvg, dal Ministero per i Beni Culturali, dal Comune di Tavagnacco, dalla Fondazione Crup e da numerosi sostenitori privati come la Banca di Cividale, Moroso, Feruglio Engineering, Studio Commercialistico Deriu. La Fondazione Bon si mette in rete con il territorio e collabora in questa occasione con il Concorso Internazionale Piano FVG, infatti la pianista Galina Chistiakova è risultata secondo premio assoluto del Concorso 2014.

QUI LA GUIDA AGLI ALTRI APPUNTAMENTI DEL FINE SETTIMANA – LINK

Galina Chistiakova nasce nel 1987 a Mosca (Russia) in una famiglia di musicisti e inizia lo studio del pianoforte, sotto la guida della madre Liubov Chistiakova e del Prof. Helena Khoven, all’età di tre anni. Nel 2005 si diploma nella Scuola Centrale di Musica del Conservatorio P.Tchaikovsky con il Prof. Anatoly Ryabov. Nel 2014 Galina ha concluso gli studi presso il conservatorio di Mosca nella classe del Prof. Mikhail Voskresensky.

Vincetrice più di 30 concorsi internazionali tra quali “3° Concorso Chopin per giovani pianisti” (Mosca, 2000), “7° Concorso Europeo Chopin” (Darmstadt, Germania, 2002), “2° Concorso in memoria di Emil Giles” (Odessa, Ucraina, 2003), “3° Concorso per pianoforte Skryabin” (Mosca, Russia, 2004), “Maria Callas Grand Prix 2008” (Athens, Greece); “10th Concourse Grieg – IPC” (Oslo, Norway, 2009), “Andorra IPC” (2010), “2° Concerto IPC” (Shenzhen, China, 2011), “FVG-IPC” (Sacile, Italia, 2014), “Scriabin IPC” (Grosseto, Italia, 2015) e molti altri..

Attualmente sta seguendo il corso tenuto dal M. B.Petrushansky presso l’Accademia pianistica internazionale “Incontri col Maestro” di Imola.

Ha un vasto repertorio che spazia dal barocco al romantico e al moderno, suona spesso anche in formazioni cameristiche , la più frequente è il duo pianistico con la sorella minore, Irina Chistiakova. Ha dato, sempre con lusinghieri consensi di critica e di pubblico, recital e concerti in Russia, Francia, Germania, Polonia, Austria, Italia, Repubblica Ceca, Bielorussia, Ucraina, Finlandia, Giappone, Grecia, Spagna, Principato di Monaco e Norvegia ed è invitata regolarmente invitata come membro di giuria in concorsi pianistici internazionali.

Nel 2015 si registrerà il suo primo CD con KNS classica e pianoforti Fazioli in Italia.

Bellissimo il programma che potremo ascoltare domenica 15 novembre alle ore 20.45 presso il Teatro Luigi Bon, che prevede di F.Chopin: Barcarola op.60, Ballata in sol minore, op.23, Ballata in lab maggiore, op.47, Andante Spianato & Grande Polacca Brillante op.22 e di A.Scriabin i 12 studi op. 8.
Informazioni e prenotazioni presso la segreteria della Fondazione Luigi Bon t. 0432 543049

674