Gorizia: a Dolegna del Collio attesa per il Falcetto d’oro

Dolegna-del-CollioGrande attesa nel mondo agricolo del Friuli VG per conoscere i premiati della festa di S. Martino. E’ sempre un evento straordinario la ‘festa del ringraziamento’ di Dolegna del Collio (GO) poiché in tale circostanza, l’11 novembre, la Coldiretti locale nella ricorrenza di S. Martino, conferisce il premio ‘Falcetto d’oro’ e il Comune collinare il premio ‘Foglia d’oro’ a illustri personalità che hanno promosso l’agricoltura e la viticoltura e, in generale, la cultura rurale in regione, in Italia e nel mondo. Il comune di Dolegna, con il suo sindaco Diego Bernardis, è fortemente impegnato a valorizzare tale ricorrenza così come la Banca Popolare di Cividale che da anni sostiene l’evento a fianco della sezione Coldiretti guidata da Sandra Turco .

La manifestazione di premiazione sarà preceduta alle ore 11, presso la sede della cooperativa agricola, dalla celebrazione eucarsistica presieduta dall’arcivescovo emerito di Gorizia Mons. Dino De Antoni che poi impartirà la tradizionale benedizione ai mezzi agricoli sistemati nel parcheggio esterno. Successivamente l’agronomo-giornalista Caludio Fabbro, alla presenza dei rappresentanti delle istituzioni pubbliche locali e regionali, tra cui il presidente del Consiglio regionale Franco Iacop, condurrà la cerimionia di premiazione svelando i nominativi dei destinatari dei due riconoscimenti che per questa edizione si annunciano davvero rilevanti.

Sul bilancio dell’ultima annata agraria si soffermeranno gli esponenti della Coldiretti nei loro interventi, mentre dal punto di vista creditizio il punto sul comparto primario verrà fatto dalla presidente dell’istituto cividalese Michela Del Piero. La Popolare di Cividale, istituto leader del credito agragio in regione, è particolaremente sensibile alle problematiche del settore primario verso il quale nel corso del 2015 ha erogato finanziamenti – ordinari, straordinari e agevolati – per oltre 20 milioni di euro.

facebook
1.370