PopSockets

Udine: bambina di 4 anni muore cadendo dal balcone

Una bambina di quattro anni, di origini nigeriane, è morta questo pomeriggio dopo essere caduta dal balcone di casa, al quarto piano di un edificio in una frazione di Udine. La piccola si sarebbe sporta dalla ringhiera mentre i genitori erano in casa ed è caduta prima che questi potessero accorgersene. E’ morta all’istante. Sul posto sono giunte Volanti della polizia.

La piccola, di nome Anastasia, avrebbe compiuto cinque anni il 10 ottobre, era nata in Italia, figlia unica di una coppia di cittadini nigeriani. La bimba era uscita alle 16 dall’asilo, distante meno di duecento metri dall’ abitazione, dove era tornata insieme con la madre. Una volta a casa, si sarebbe sporta dal balcone ed avrebbe perso l’equilibrio precipitando nel vuoto. Dapprima avrebbe sbattuto contro la ringhiera del primo piano e, di rimbalzo, contro un albero e infine sarebbe caduta a terra.
“Era una bimba sempre sorridente, bellissima e molto intelligente”. Così il padre della piccola Anastasia ricorda la figlia. “Non so cosa sia successo – ha spiegato – ero appena tornato a casa, ho parcheggiato l’auto di fronte e ho sentito tante grida, ho visto tanta gente, poi mia figlia piena di sangue…”. L’uomo ha ricordato che alla figlia “piaceva molto andare al parco pubblico, proprio affianco a casa, le piaceva disegnare e sentirsi leggere le fiabe”. Nel quartiere la ricordano come una bimba vivace e molto contenta di andare all’asilo insieme con altri bambini. La piccola è deceduta in ambulanza, nel trasporto verso l’ospedale. Intorno alle 19:30 è tornata proprio dall’ospedale la madre, sconvolta, e non ha rilasciato dichiarazioni

facebook

Lascia un commento

501